/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 18 marzo 2019, 08:00

Successo per l'incontro “La nave romana di Albenga. Nascita e sviluppi dell’archeologia subacquea”

Più di 80 persone si sono immerse con i ragazzi del FAI alla scoperta della Nave romana di Albenga.

Successo per l'incontro “La nave romana di Albenga. Nascita e sviluppi dell’archeologia subacquea”

Enorme successo per l’iniziativa del Gruppo FAI Giovani della Delegazione di Albenga-Alassio, che ieri, 17 Marzo, in collaborazione con la Fondazione Gian Maria Oddi e la dott.ssa Emilia De Palo, ha animato il Fortino Genovese di Piazza Europa ad Albenga.

Più di 80 persone si sono immerse con i ragazzi del FAI alla scoperta della Nave romana di Albenga.

La dott.ssa Emilia De Palo, dopo un introduzione di Roberta Bani, giovane del FAI, sul Fortino e sul Centro multimediale "Riserva Isola Gallinara", ha esposto il suo elaborato di tesi “La Nave romana di Albenga. Nascita e sviluppi dell’archeologia subacquea”, un insieme di materiali ricercati in particolare presso l’archivio del Museo Navale Romano di Albenga, sede dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri - sezione ingauna.

“Non solo un elaborato, ma una grande passione. Una passione quella per l’acqua e per l’archeologia che mi caratterizza fin da piccola, ed è stato un piacere e un’emozione poterla condividere con così tante persone e con la propria città”, commenta la Dott.ssa Emilia De Palo.

L’obbiettivo della serata, oltre quello di far conoscere la Nave romana di Albenga, era di far rivivere e riscoprire il Fortino di Piazza Europa, location unica e importante per la nostra città.

In chiusura della serata un intervento del Vicesindaco Riccardo Tomatis e dell’Assessore Alberto Passino ha messo in luce il lavoro svolto dai ragazzi del Gruppo del FAI Giovani in questo loro primo anno di attività sul territorio.

Il Gruppo FAI Giovani della Delegazione di Albenga Alassio ringrazia sentitamente, l’Avvocato Alessandro Colonna e la Fondazione Gian Maria Oddi per aver aperto le porte del Fortino e per aver aiutato nell’organizzazione; inoltre si ringraziano tutti coloro che hanno contribuito allo svolgimento della serata, i Delegati e i Volontari FAI e il numerosissimo pubblico.

Il prossimo appuntamento è fissato a sabato 23 e domenica 24 Marzo, questa volta a Borgio Verezzi, per la XXVII edizione delle Giornate FAI di Primavera. I ragazzi del Gruppo FAI Giovani e la Delegazione di Albenga Alassio vi aspettano calorosamente per scoprire assieme le bellezze di Borgio nell’itinerario: “FAI nuove scoperte, visita Borgio Verezzi”.

Per informazioni e dettagli è possibile consultare i nostri canali social, il sito www.giornatefai.it o inviandoci una mail a albenga@faigiovani.fondoambiente.it.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium