/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 18 marzo 2019, 17:22

Insulti razzisti ad un giovane calciatore, l'ANPI Savona: "Tali episodi devono essere fortemente contrastati"

"E’ necessario che le istituzioni, delegate dello Stato sul territorio, agiscano preventivamente per impedire che chiunque possa diffondere parole di odio e intolleranza"

Insulti razzisti ad un giovane calciatore, l'ANPI Savona: "Tali episodi devono essere fortemente contrastati"

"La Presidenza provinciale dell’ANPI di Savona nel condividere e diffondere il comunicato della Sezione di Cairo Montenotte “Piero Alisei – LUPO” (LEGGI ARTICOLO), in merito agli insulti razzisti rivolti ad un ragazzo di pelle nera nel corso di una partita di calcio, auspica che le autorità preposte alla salvaguardia dell’ordine pubblico, basato sull’ordinamento costituzionale che ha al centro il rispetto della dignità e della sicurezza di ogni persona, intervengano per garantire che tali episodi siano fortemente contrastati, anche in base alle norme di legge (Legge Mancino e altre)"

"E’ necessario che le Istituzioni, delegate dello Stato sul territorio, agiscano preventivamente per impedire che chiunque possa diffondere parole di odio e intolleranza, ovunque, ma soprattutto fra le giovani generazioni - conclude - A coloro che rappresentano i cittadini nelle Istituzione centrali (Parlamentari/Partiti) ricordiamo la mozione approvata a maggioranza dal Parlamento Europeo in cui si invita i governi nazionali a mettere fuori legge le associazioni/organizzazioni che diffondono fascismo e razzismo; che le costituzioni democratiche sanzionano come reati contro l’umanità".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium