/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 marzo 2019, 13:16

Robert Kubica torna in Formula 1 e non dimentica il dottor Rossello: "Dziekujemy!!!! Grazie dottore Rossello"

A 8 anni dal terribile incidente al rally di Andora, il pilota polacco è tornato a correre in F1. Proprio nel giorno del suo ritorno in gara, Kubica ha omaggiato con uno striscione il medico savonese che lo prese in cura sin da subito

Robert Kubica torna in Formula 1 e non dimentica il dottor Rossello: "Dziekujemy!!!! Grazie dottore Rossello"

Il risultato in gara non è stato il massimo, complice anche una Williams poco competitiva, ma il ritorno nel campionato mondiale di Formula 1 del 34enne Robert Kubica è stata la "storia" della prima gara che si è disputata lo scorso weekend all’Albert Park di Melbourne.

A 8 anni dal terribile incidente al rally di Andora (con tanto di riabilitazione svolta a lungo nel savonese), il pilota polacco è tornato ad essere a tutti gli effetti un pilota del circus della Formula 1

Per il suo ritorno, Robert ha voluto ringraziare con uno striscione (esposto lungo il circuito australiano) il dottor Mario Igor Rossello, primario del Centro regionale di chirurgia della mano di Savona: "Dziekujemy!!!! Grazie dottore Rossello".

Questo il post pubblicato sulla pagina Facebook "Chirurgia della mano Savona": "Il campione Kubica è tornato in pista!!! Questo è il suo ringraziamento al Dott. Rossello che lo ha operato e ha permesso il suo ritorno in pista. Da tutto lo staff di Chirurgia della mano di Savona, un grande in bocca al lupo a Robert Kubica!!!".

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium