/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 marzo 2019, 10:14

Savona, riqualificazione quartiere di piazzale Moroni: previsti alloggi di inclusione sociale nell’ex consultorio

È stata firmata una convenzione tra il comune, Arte e la parrocchia della S.S. Trinita

Savona, riqualificazione quartiere di piazzale Moroni: previsti alloggi di inclusione sociale nell’ex consultorio

Il comune di Savona, Arte Savona e la parrocchia della S.S. Trinità hanno firmato una convenzione per un intervento di rigenerazione urbana per la riqualificazione degli spazi pubblici e dei percorsi di prossimità sulle aree del quartiere di piazzale Moroni, nell’ambito del programma regionale Ruev.

Verranno così creati alloggi di inclusione sociale in via Chiavella dove era presente l’ex consultorio, grazie a un contributo regionale di 243mila euro con la partecipazione del comune di Savona per 60mila euro.

Per la riqualificazione degli spazi pubblici negli spazi esterni all’ex consultorio, è previsto dalla Regione un cofinanziamento di 162mila euro (39mila stanziati da Filse) e 41mila euro dalle casse comunali.

Il comune di Savona sulle aree di Arte e della parrocchia della S.S. Trinità (che manterranno la servitù ad uso pubblico) si impegna quindi a realizzare parcheggi, il verde e una nuova viabilità di accesso alla zona. La fine dei lavori è prevista per luglio 2019.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium