/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 20 marzo 2019, 13:40

Calice: guerra aperta agli "zozzoni". Basta con gli abbandoni di rifiuti a Ca' del Moro

I Carabinieri Forestali sono dotati di sempre più sofisticate apparecchiature di rilevamento e identificazione... E in alcuni casi sono già fioccate le multe

Calice: guerra aperta agli "zozzoni". Basta con gli abbandoni di rifiuti a Ca' del Moro

In merito a recenti abbandoni di rifiuti lungo la strada che da Calice Ligure sale verso Ca' del Moro l'amministrazione comunale desidera precisare alcune cose:

"Purtroppo da molti anni si verificano abbandoni illegali di rifiuti anche inquinanti lungo le strade di molti comuni dell'entroterra come nei boschi che li circondano.

L'amministrazione di Calice Ligure si è dotata di alcuni dispositivi di rilevamento immagini che sono stati affidati ad uso sorveglianza e monitoraggio ai Carabinieri Forestali.

Nei mesi passati in diverse occasioni gli stessi hanno provveduto dopo adeguate indagini a sanzionare e perseguire penalmente i responsabili di alcuni abbandoni che, mi preme precisare, spesso si sono rivelati essere residenti in zona".

Spiega nel dettaglio il sindaco Alessandro Comi: "Il monitoraggio del nostro territorio vedrà prossimamente la presenza di un sistema di videosorveglianza che implementerà gli strumenti già attivi. La lotta a questi comportamenti incivili ci vedrà sempre in prima fila e decisi a colpire severamente tutti coloro che ne saranno ritenuti responsabili.

Visto che siamo in argomento poi vorrei ricordare a tutti che l'inciviltà e la mancanza di rispetto verso il paese si nota purtroppo in gesti meno evidenziati a livello mediatico ma ugualmente condannabili come la mancata rimozione degli escrementi dei propri animali lungo le vie e piazze del paese. Invitiamo i cittadini tutti a segnalare alle autorità competenti o al Comune eventuali comportamenti irrispettosi nella speranza che la volontà delle persone civili abbia la meglio sull'inciviltà.

Nella mattinata di oggi i Carabinieri Forestali hanno controllato i rifiuti abbandonati alla ricerca di eventuali indizi utili all'identificazione dei responsabili, nella giornata di domani gli operai comunali inizieranno a rimuovere quanto abbandonato lungo la strada. Ringraziamo fin d'ora quanti collaboreranno con noi in questa davvero odiosa lotta all'ignoranza".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium