/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | 22 marzo 2019, 10:06

Lettera aperta di Roberto Nicolick: "Il parco Astengo del San Paolo di Savona, una opportunità"

"Sarebbe una cosa bellissima che questa aerea venisse utilizzata dai degenti che sono in grado di camminare, l'aria è buona e non si sente il caos del traffico che passa sotto sulla Aurelia"

Lettera aperta di Roberto Nicolick: "Il parco Astengo del San Paolo di Savona, una opportunità"

Il parco Astengo del San Paolo. Stamane mi trovavo per caso al San Paolo, il nuovo Ospedale di Savona, passeggiando ho superato la palazzina del reparto maternità e SPDC e dopo pochi passi sono entrato in una grande area verde, adiacente all'ospedale che decorre per tutta la superficie del promontorio di Valloria.

L'ho fatto a mio rischio e pericolo in quanto ho superato delle transenne con dei cartelli che definivano l'aerea a rischio e sono rimasto stupito della vastità e della bellezza naturalistica dell'area verde, centinaia di alberi, pini marittimi, sempreverdi, eucalipti, cespugli il tutto in un contesto di grande silenzio e tranquillità in cui si precepisce il rumore del vento. In mezzo a tutto questo ben di Dio solo i resti di una panchina e qualche sedia abbandonata.

Sarebbe una cosa bellissima che questa aerea venisse utilizzata dai degenti che sono in grado di camminare, l'aria è buona e non si sente il caos del traffico che passa sotto sulla aurelia.

E' un vero peccato avere una risorsa simile e non dare la possibilità ai degenti e ai loro famigliari di fruirne, basterebbe sistemare i sentieri, posizionare qualche panchina e tagliare un po di bosco.

Roberto Nicolick

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium