/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 marzo 2019, 12:21

Varazze, potenziamento della caserma forestale: un presidio su tutto il territorio del Parco del Beigua (FOTO e VIDEO)

Sindaco Bozzano: “Per una prevenzione, la tutela del territorio e un occhio vigile su un punto nevralgico come il parco del Beigua”

Varazze, potenziamento della caserma forestale: un presidio su tutto il territorio del Parco del Beigua (FOTO e VIDEO)

Un potenziamento da parte dei carabinieri forestali sul territorio che si concentrerà su tutta la zona del comprensorio del parco del Beigua. Questa la comunicazione di questa mattina nella sala consiliare del comune di Varazze annunciata dal sindaco Alessandro Bozzano e da Walter Scapin, maggiore e responsabile del Gruppo carabinieri forestali di Savona.

“La stazione carabinieri di Varazze oltre a questo comune, ha nella sua giurisdizione i territori di Stella, di Celle e delle Albisole, abbraccia un territorio  nel retroterra costiero di diversi metri quadrati. Ovviamente non è solo l’interno che interessa l’attività specialistica dei carabinieri forestali ma addirittura anche la battigia” spiega il maggiore Scapin.

“Ci sono diversi settori nel quale potremo essere utili, ad esempio la didattica delle scuole e degli scout, per gestire meglio il fenomeno dell’outdoor, è previsto un progetto per un comprensorio dell’outdoor che racchiuda i territori da Varazze fino a Finale Ligure. Ci sono regole che vanno rispettate e noi interverremo per renderle più lecite” continua Scapin.

“Potenziare una caserma dei carabinieri forestali con risorse del comune rientra in una scelta politica, meditata e finalizzata. Per una prevenzione, la tutela del territorio, un occhio vigile su un punto nevralgico come il parco del Beigua” dice il sindaco Alessandro Bozzano.

La sicurezza sarà poi un principale argomento di vanto per la prossima campagna elettorale che vede l’attuale primo cittadino in corsa: “È uno degli obiettivi raggiunti, abbiamo iniziato con poche telecamere, le abbiamo implementate con risorse nostre, abbiamo partecipato ai bandi e ottenuto 282mila euro, cofinanziati con 60mila euro del comune, 42mila euro sono stati stanziati sull’abusivismo. I carabinieri forestali rientrano in un potenziamento delle forze a tutela del territorio che il comune di Varazze vuole, è disposto con le proprie risorse ed è pronto a investire perché un immobile pubblico venga utilizzato da loro per il presidio del territorio”. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium