/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 24 marzo 2019, 11:00

I requisiti di un'impresa di pulizie per sopravvivere in un mercato concorrenziale

Gestire un’impresa di pulizie oggi vuole dire essere costretti a confrontarsi con un’enorme concorrenza e spesso con competitors che, per ottenere spazio sul mercato, offrono prezzi al ribasso e si prestano a svolgere molteplici attività

I requisiti di un'impresa di pulizie per sopravvivere in un mercato concorrenziale

Gestire un’impresa di pulizie oggi vuole dire essere costretti a confrontarsi con un’enorme concorrenza e spesso con competitors che, per ottenere spazio sul mercato, offrono prezzi al ribasso e si prestano a svolgere molteplici attività, dalla pulizia in ambito privato, ai servizi condominiali, ai lavoro di manutenzione e pulizia industriale.

Questo significa che per ottenere un sufficiente volume di lavoro occorre effettuare uno studio approfondito del mercato locale e delle imprese concorrenti, al fine di individuare la soluzione ideale per distinguersi e, di conseguenza, riuscire a trovare continuamente nuovi clienti.

Il primo requisito che un’impresa di pulizie deve possedere è l’affidabilità, da dimostrare non solo con il comportamento corretto degli operatori, l’efficienza e la puntualità, ma anche con l’utilizzo di prodotti e strumenti professionali e innovativi. 

Disporre e utilizzare abitualmente macchine sofisticate che facilitino le operazioni di pulizia, dalle lavapavimenti, alle idropulitrici, agli aspirapolveri professionali, è uno dei requisiti principali per un’impresa di pulizie in grado che voglia dimostrarsi in grado di fornire un servizio completo e accurato.

L’aspirapolvere è il dispositivo per le pulizie più diffuso e utilizzato, sia negli ambienti domestici che negli uffici e nelle aziende. Un aspirapolvere destinato ad un utilizzo professionale corrisponde a caratteristiche tecniche evolute e può essere indicato per svolgere funzioni diverse. Il mercato offre una vasta gamma di modelli di aspirapolvere professionale, destinati alle pulizie civili negli ambienti residenziali o da utilizzare all’interno di un’azienda produttiva, di uno spazio commerciale o di un cantiere.

Si tratta di vere e proprie macchine per le pulizie, dalle alte prestazioni, in grado di aspirare rapidamente materiali solidi ma anche acqua, liquidi e polveri molto sottili. Gli aspirapolveri professionali di alta qualità hanno dimensioni compatte, per poter essere utilizzati sia nei contesti residenziali che presso uffici e aziende, sono estremamente silenziosi e dotati di filtri per eliminare qualsiasi tipo di impurità e rendere l’aria libera da tutte quelle sostanze che potrebbero causare allergie e disagi.

Utilizzo di macchine sofisticate e di prodotti di alta qualità

Un’impresa di pulizie qualificata e competente utilizza solo macchine di alta qualità, garantite per le ottime performance e l’efficienza. Gli aspirapolveri e le lavapavimenti professionali consentono di velocizzare il lavoro, soprattutto negli ambienti di grandi dimensioni, come magazzini e uffici, e, per garantire la massima sicurezza, devono essere manovrate solo da personale esperto e capace.  

Un altro elemento che contraddistingue un’impresa di pulizie di ottima qualità è l’uso di prodotti detergenti professionali, che offrono il risultato di un’igiene perfetta rispettando ogni tipo di superficie e tutelando sia la salute delle persone che l’ambiente naturale.

Per offrire ai propri clienti un servizio accurato, si raccomanda di usare solo prodotti di comprovata affidabilità, che non provocano danni all’ecosistema né eventuali problemi come allergie e irritazioni. La scelta migliore sono i detergenti ecologici certificati, privi di ingredienti che potrebbero diffondersi nell’ambiente naturale e creare seri problemi di inquinamento.

Operatori di comprovata serietà e formazione continua

Alla base del lavoro di un’impresa di pulizie si trovano prima di tutto affidabilità e serietà professionale. Gli operatori incaricati di provvedere ai lavori di pulizia e sanificazione all’interno di residenze private e spazi pubblici devono garantire la massima puntualità e svolgere le proprie mansioni con efficienza e riservatezza: è bene considerare che la capacità di organizzazione di questo tipo di imprese si rivela attraverso il comportamento di dipendenti e collaboratori.

Naturalmente, per poter offrire un servizio completo, le competenze tecniche ricoprono un ruolo fondamentale. L’utilizzo di macchine professionali, come aspirapolveri, lavapavimenti e idropulitrici, dalle caratteristiche tecnologiche innovative, richiede la necessità di formare e aggiornare continuamente il personale, sia sulle modalità di utilizzo degli strumenti, sia sulle norme e regole di sicurezza.  

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium