/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 31 marzo 2019, 07:35

Pietra Ligure, presentazione del "Piano Antenne". Il sindaco Valeriani: "E' l'unico mezzo che abbiamo per opporci a nuove installazioni"

"Il Piano permette la minimizzazione dell’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, superando la liberalizzazione degli impianti che ad oggi sono considerati alla stregua di urbanizzazione primaria"

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Martedì 2 Aprile 2019, alle ore 19,30 presso la sala Consigliare “Augusto Rembado” del Comune di Pietra Ligure, sarà presentato alla cittadinanza il Piano delle Antenne, che sarà portato in approvazione al prossimo Consiglio Comunale del 9 Aprile. 

Il Piano, fortemente voluto dal Sindaco Dario Valeriani che lo aveva inserito anche fra gli obiettivi della propria Amministrazione, è stato predisposto dalla Polab Srl di Cascina, società di consulenza che ha predisposto analoghi piani per centinai di Comuni italiani.

Ma cosa è e a cosa serve il Piano Antenne lo spiega il primo cittadino Dario Valeriani:"Il Piano delle Antenne è l’unico strumento a disposizione dei Comuni per eventualmente opporsi alle comunicazioni di nuove installazioni da parte delle compagnie telefoniche. Permette infatti tecnicamente la minimizzazione dell’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, superando la liberalizzazione degli impianti che ad oggi sono considerati alla stregua di urbanizzazione primaria."

Durante la serata del 2 Aprile sarà illustrata l’attuale situazione di copertura e inquinamento elettromagnetico nel territorio di Pietra Ligure, nonché  i possibili scenari futuri anche alla luce della controversa estensione del cosiddetto 5G. Sarà quindi un momento importante di conoscenza di un problema molto sentito dai cittadini, che spesso si trovano costretti a subire le nuove installazioni presso le proprie abitazioni.

Afferma il Sindaco Dario Valeriani: "La diffusione delle Stazioni Radio Base per la telefonia mobile, se da un lato permette il miglior utilizzo dei propri smartphone in mobilità, d’altro canto è agevolata pure dalla mancanza di norme regionali per la regolamentazione. La Regione Liguria, infatti, al pari della maggioranza delle Regioni italiane, non ha ancora adottato strumenti che permettano la limitazione alla diffusione delle antenne di telefonia. Con l’adozione del Piano delle Antenne il Comune di Pietra Ligure sarà uno dei pochissimi Comuni liguri a poter intervenire tecnicamente sulle domande di nuovi impianti".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium