/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 31 marzo 2019, 12:45

Il Forte di San Giovanni a Finalborgo diventa il "Tempio del vivere bene" con l'evento "La Fortezza del Benessere"

Fervono i preparativi per questa tre giorni in programma nell'edificio monumentale finalese nel mese di giugno

Il Forte di San Giovanni a Finalborgo diventa il "Tempio del vivere bene" con l'evento "La Fortezza del Benessere"

Dopo Castelfranco, il territorio di Finale Ligure si appresta a “ritrovare” un’altra fortezza, un altro bene prezioso per la storia e l’architettura cittadina. Stiamo parlano del Forte di San Giovanni.

Oggi pomeriggio, 31 marzo, infatti, questo monumento ospiterà la presentazione del romanzo fantasy “Riar or Rom” di Stefania Ponzone (leggi QUI), ma gli appuntamenti continueranno nei prossimi mesi.

È in fase di organizzazione, infatti, l’evento “La Fortezza del Benessere a Finale Ligure”, dal 21 al 23 giugno prossimi. Dodici anni fa era già stata avviata, in via sperimentale, una prima edizione dell’evento, ma è adesso che si entra davvero nel vivo della prima edizione.

L’evento, promosso da un gruppo di volontari finalesi coordinati dal noto atleta e istruttore di fitness Pier Firpo, è organizzato in collaborazione con Lucia Muscari (custode di Castel San Giovanni).

Si parlerà, attraverso incontri, convegni, dibattiti, mostre fotografiche e altro, di tutto ciò che può portare benessere a 360°: dalla medicina tradizionale a quella olistica, dalla naturopatia all’osteopatia, fino ad arrivare ai sommelier, per un consumo consapevole del mondo vitivinicolo.

La Fortezza del Benessere presenta un ricco programma composto da workshop, dimostrazioni , conferenze , masterclass ed altre proposte che fanno capo ai bisogni dell'uomo contemporaneo di prendersi cura di sè, per uno sviluppo armonico di mente, corpo e spirito.

Protagonisti dell’evento saranno medici dello sport, fisiatri, fisioterapisti, osteopati, psicologi, operatori di riflessologia plantare, massaggiatori, massaggiatori Shiatsu , nutrizionisti, naturopati, insegnanti di yoga, pilates e fitness , insegnanti di chi cong ed altri operatori del benessere.

L’obiettivo è presentare percorsi di salute e benessere fisico, psichico ed emotivo in luoghi gradevoli e adatti a favorire l’incontro con sé stessi.

Attualmente è ancora prematuro svelare il programma completo, ma possiamo anticipare la presenza di tante associazioni importanti sul territorio: lo Zonta Club Finale Ligure parlerà del suo impegno contro la violenza sulle donne, Asinolla spiegherà come può avvenire il recupero dei bambini autistici attraverso la pet therapy e l’ippoterapia; nel corso dell’evento saranno ospitate anche due manifestazioni sportive: una con camminata/corsa di 5 km non competitiva al sabato organizzata dai “Cavrones” della ASD Trailrunners Finale Ligure e una una Chicchirichi run alla domenica con RunRivieraRun. I medici della squadra di calcio femminile della Juventus parleranno di medicina dello sport, un vero luminare nel campo della terapia del dolore come il medico Marco Bertolotto parlerà di usi terapeutici della cannabis, mentre un altro luminare, ma questa volta esperto di “oro nero”, Francesco Giovannacci, parlerà del benessere offerto dal caffè.

E questo, per adesso, è solo un “piccolo assaggio” di un grande evento che, per la prima volta, valorizzerà la Fortezza di San Giovanni nella sua totalità.

 

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium