/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 04 aprile 2019, 14:24

Tagli del Governo al TPL, Benifei: "Non credibile l'allarme di Berrino, che governa in Regione con la Lega"

L'europarlamentare del Partito democratico: "Questi tagli ai servizi arrivano perché la Lega e il Governo devono fare cassa dopo aver programmato milioni in riforme inutili"

Tagli del Governo al TPL, Benifei: "Non credibile l'allarme di Berrino, che governa in Regione con la Lega"

L'Europarlamentare ligure Brando Benifei (PD) commenta l'allarme, lanciato dall'assessore regionale Gianni Berrino, sulle gravi conseguenze che i tagli del governo avrebbero sul Trasporto Pubblico Locale: "Leggo con amara perplessità l'allarme di Berrino - che annuncia inaugurazioni di continuo ma in quattro anni non ha risolto nessun problema sostanziale per i trasporti e per i pendolari - sulle conseguenze che i tagli del Governo avrebbero sul trasporto pubblico.

La Commissione Trasporti della Conferenza delle Regioni si è espressa compatta, con linea unitaria, per dire no ai possibili tagli governativi al Fondo Nazionale dei Trasporti. Mi unisco a questa opposizione, perché un'ulteriore contrazione di risorse colpirebbe un settore già in affanno e servizi importanti per i cittadini. Ma Berrino come fa a vestire l'improbabile veste di difensore degli interessi dei cittadini e di oppositore ai tagli del Governo, quando in Regione governa con la Lega, sotto una Presidenza ormai sovrapponibile al Carroccio?

La verità è che questi tagli ai servizi arrivano perché la Lega e il Governo devono fare cassa dopo aver programmato milioni in riforme inutili, di pura propaganda e realizzate malamente, e perché devono mettere in ordine quei conti pubblici che loro stessi stanno portando al collasso. L'incompetenza al Governo, in Regione e a Roma, costa cara e la pagheranno tutta i cittadini, anche nei servizi . Perché non dice questo con chiarezza, caro Assessore?"

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium