/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 05 aprile 2019, 13:23

Lutto a Villanova per la scomparsa di Stefano Salvatico

Il ricordo commosso del sindaco Balestra: "Porgiamo le nostre sentite condoglianze e un forte abbraccio alle sorelle Mariangela e Albertina con i nipoti Veniero e Silvia,ai cognati Francesco e Bruno, ai parenti e ai tanti amici".

Lutto a Villanova per la scomparsa di Stefano Salvatico

Lutto a Villanova d'Albenga per la scomparsa di Stefano Salvatico, scomparso all'età di 65 anni.

Lo ricorda il sindaco Pietro Balestra: "Ciao Stefano
E' sempre difficile trovare le parole quando manca un nostro Concittadino ma lo è ancora di più quando si tratta di un caro amico.
Stefano Salvatico, compagno di scuola e di giochi faceva parte di quel gruppo di bambini che passavamo il tempo a giocare nel fiume o all'asilo oppure a costruire villaggi di frasche per le montagne qui attorno e farsi la guerra con le fionde e le lance, oppure quando più grandicelli salivamo su per il Marguareis e le altre cime delle alpi marittime.
Stefano, con la cui famiglia esiste un’amicizia da antica data, era una bravissima persona schietta, discreta e attenta, lo vedevo passare, puntuale come un orologio, davanti casa tutti i giorni mentre andava al lavoro con la sua bicicletta.
Era molto attaccato alla sua Villanova e alle sue tradizioni, era molto attivo nel volontariato come socio dell’Unione sportiva Villanovese dove aveva contribuito a costituire a fine anni 70 la prima sezione ginnastica, come Milite della Croce Bianca e come membro della Confraternita di S. Giovanni Battista.
Grande appassionato di fotografia e di montagna oltre che di ciclismo, è purtroppo mancato questa mattina all’età di 65 anni dopo una lunga malattia.
Porgiamo le nostre sentite condoglianze e un forte abbraccio alle sorelle Mariangela e Albertina con i nipoti Veniero e Silvia,ai cognati Francesco e Bruno, ai parenti e ai tanti amici.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium