/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 aprile 2019, 09:19

Albenga, va in pensione il capo reparto dei vigili del fuoco Antonio Crispino

60 anni di età di cui 41 al servizio della comunità del ponente ligure e non solo.

Albenga, va in pensione il capo reparto dei vigili del fuoco Antonio Crispino

Il 1 aprile é stato collocato a riposo per raggiunti limiti di età il Capo Reparto Esperto Antonio Crispino, Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Albenga. 60 anni di età di cui 41 al servizio della comunità del ponente ligure e non solo.

Inizia nel 1978 svolgendo il servizio di leva come Vigile del Fuoco Ausiliario presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Savona, dove poi proseguire la sua carriera come Vigile del Fuoco Discontinuo, nel 1982 diventa Vigile del Fuoco effettivo e dopo un periodo di servizio presso il Comando di Imperia, viene assegnato nel 1985 al Distaccamento aeroportuale di Villanova d’Albenga per poi nel 1987 essere assegnato al Distaccamento di Albenga nel quale presterà servizio per tutto il resto della sua carriera ricoprendo tutte le qualifiche da Vigile fino ad arrivare Capo Reparto Esperto, nel 2014 gli viene conferito l'incarico di Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Albenga.

Innumerevoli gli eventi di soccorso al quale ha partecipato sul nostro territorio, per citarne alcuni tra i più rilevanti gli eventi alluvionali del 1994 e del 2000 dove vi furono le esondazioni del fiume Centa, a livello nazionale invece è stato inviato nelle zone terremotate di Abruzzo (2009) ed Emilia Romagna (2012), infine a livello internazionale é intervenuto in supporto della popolazione ed ai colleghi francesi nel emergenza incendi boschivi del 2003.

Disponibile ad aiutare chiunque avesse bisogno sia con e senza indosso la propria divisa, Crispino é riuscito a guadagnarsi il rispetto di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di prestare servizio con lui dai Vigili meno anziani di servizio fino ai suoi superiori, alcuni dei quali anche arrivati ai vertici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

I suoi “Pompieri” lo ringraziano di tutti gli anni trascorsi insieme e gli augurano un sereno futuro con enorme stima ed affettuosa amicizia.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium