/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 07 aprile 2019, 07:19

La domenica nel savonese: ecco cosa fare quest'oggi

Tanti appuntamenti da non perdere come Vado in Trial, Corriamo La Fionda ad Albenga e Ulivagando a Quiliano

La domenica nel savonese: ecco cosa fare quest'oggi

E' tempo di grandi eventi nella prima domenica di aprile in provincia di Savona. Tanti appuntamenti da non perdere come Vado in Trial, Corriamo La Fionda ad Albenga e Ulivagando a Quiliano.

Savona:  Domenica 7 aprile presso la palazzina Lagorio nel Campus Universitario di Savona sarà possibile rievocare insieme alcuni momenti salienti delle esplorazioni dello spazio. Aprirà la mostra Marco Ghione, che alle 15 di sabato 6, racconterà l’immaginario di scrittori, scienziati e creativi che dall'antichità all'illuminismo, dal medioevo ai giorni nostri, hanno sognato il viaggio e i mezzi che ci avrebbero permesso di raggiungere la Luna. Il giorno dopo, sempre alle 15, Adrian Fartade – noto divulgatore e youtuber – proietterà il nostro sguardo ai prossimi 50 anni, quando metteremo piede su Marte, invieremo dirigibili su Venere e pianificheremo nuove esplorazioni del cosmo "alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima".

Albenga: Domenica 7 Aprile Ritrovo dalle ore 14 in Viale Martiri della Libertà, iscrizioni fino alle 15 e partenza ore 16.00. I Fieu dei Caruggi vi invitano a partecipare alla Corriamo La Fionda che a si svolgerà il 7 aprile il cui ricavato andrà invece a sostenere U.I.L.D.M. (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) per l’acquisto di un pulmino i e a fornire alla P.A. Croce Bianca di attrezzature sanitarie: una sedia motorizzata e una moderna lettiga-barella. CorriAMO la fionda è una corsa-passeggiata per le vie cittadine aperta a tutti. Si tratta di una grande festa di gioiosa condivisione, nata dalla collaborazione tra i Fieui di caruggi e gli Albenga Runners, che ne curano gli aspetti organizzativi. Nelle due ultime edizioni, con ospiti il Gabibbo e Vittorio Brumotti, sono stati superati i duemila partecipanti. E per quest’anno si spera di andare oltre ogni record.

Andora: La decima edizione del Festival degli Aquiloni prenderà vita sulle spiagge di Andora domenica 7 aprile: assisteremo alle straordinarie esibizioni dei club di aquilonisti che arriveranno dall’Italia e dall’estero per colorare le spiagge e il cielo con aquiloni giganti, acrobatici e artistici. Ci saranno spettacolari battaglie di Rokkaku (antichi aquiloni giapponesi) e golose piogge di caramelle volanti. Per non stare solo col naso all’insù, le spiagge ospiteranno giochi per famiglie e gruppi, e anche in questa edizione, non mancheranno le esibizioni sportive, di danza e di rievocazione storica a cura delle Associazioni sportive e culturali locali. Per tutti, stand con aquiloni e giochi d’aria, e piccolo artigianato. Con il patrocinio del Comune di Andora, la manifestazione è organizzata dall’Associazione Albergatori di Andora e dal 30Kite Club, con il supporto dell’Associazione dei Bagni Marini di Andora.

Quiliano: Domenica 7 aprile Ulivagando a Roviasca, alla scoperta delle tradizioni, delle curiosità dell’olio e di sapori. La passeggiata narrante tra gli ulivi e i borghi quilianesi partirà alle ore 14,30 da pizza Costituzione ma sarà necessario trasferirsi a Roviasca con mezzi propri. Quindi alle 15,00 da Roviasca partita la camminata con guida della lunghezza di circa 3 KM aperta a tutti. Durante il percorso racconti storici e curiosità del territorio, osservazione e notizie sulle essenze vegetali. Punti di ristoro. Dalle 17 nello spazio adiacente il circolo Acli utilizzo alternativo dell’olio e intrattenimento per bambini. Dalle ore 19,30 cena tipica ligure, previa prenotazione al 0198878399 presso il Circolo Acli San Sebastiano.

Spotorno: Il Comitato Provinciale Aics di Savona, in collaborazione con l'Associazione Polisportiva Spotornese, organizza la prima edizione di “Corritalia” in data 7 aprile 2019 a Spotorno (Sv). “Corritalia” fa parte della Giornata Podistica Nazionale dedicata ai Beni Culturali e Ambientali che AICS Nazionale organizza contemporaneamente in 50 città italiane. La manifestazione ha lo scopo di favorire il legame tra la pratica sportiva e l’impegno per la tutela del patrimonio storico, culturale e ambientale italiano. A questo fine i percorsi podistici saranno accostati alla possibilità di visitare luoghi e itinerari particolarmente interessanti sotto il profilo paesaggistico, culturale, architettonico ed urbanistico. Un importante discorso tra sport e promozione turistica al quale ha aderito con entusiasmo il Comitato provinciale di Savona, indirizzando l’attenzione generale verso le innumerevoli “risorse” della sua provincia. In questo primo appuntamento 2019, “Corritalia” visiterò il cuore della città di Spotorno. Dopo la partenza, situata per motivi logistici di fronte alla palestra comunale Michele Sbravati dotata di spogliatoi e docce calde, i concorrenti entreranno nel rione Monte, la parte più storica e caratteristica del paese dove ha vissuto per molti anni il poeta Camillo Sbarbaro,da qui scenderanno nel centro storico per attraversarlo interamente potendone constatare le sue peculiarità.

Di fronte al palazzo Comunale è previsto il punto di ristoro per poi incominciare la salita attraverso le "creuze",vicoli in salita,che li porteranno dapprima sotto la casa in cui ha vissuto per alcuni anni lo scrittore inglese D.H.Lawrence e dove egli ha composto il libro "L'amante di lady Chatterley",e poi verso le rovine del castello medioevale. Da qui sempre attraverso le originali stradine liguri una discesa verso il parco Monticello dove è previsto l'arrivo. Il percorso ha una lunghezza di circa 3,200 Km che gli agonisti ripeteranno 3 volte mentre gli amanti della camminata nordica 2 ed infine per i non competitivi una sola volta.

Vado Ligure: Domenica 7 aprile si svolgerà a Vado Ligure l’Urban Trial. Domenica inizierà la gara di Trial valida per il Campionato Italiano Trial Indoor. A completamento della manifestazione domenica per tutto il giorno esibizione di bici da trial e prove gratuite di minimoto da trial per bambini fino a 10 anni con istruttore. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium