/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 aprile 2019, 16:49

Elezioni Albisola, Stefania Scarone del M5S si presenta: "Al centro i problemi dei cittadini"

Scarone alle prossime elezioni comunali sfiderà Maurizio Garbarini e Marino Baccino

Elezioni Albisola, Stefania Scarone del M5S si presenta: "Al centro i problemi dei cittadini"

"La situazione di Albisola negli anni è cambiata tantissimo in negativo in questi anni, è presente un degrado diffuso, ho quindi deciso di metterci la faccia per cercare di cambiare, riteniamo che si possa e si debba cambiare. Al centro dell'azione amministrativa ci devono essere i cittadini intendiamo ribaltare il modo di procedere delle giunte che si sono susseguite negli anni".

Con queste parole il candidato sindaco del Movimento 5 Stella Stefania Scarone si è presentata ieri ai cittadini nella sala degli Alpini alla presenza dell’europarlamentare Tiziana Beghin ed il consigliere regionale Andrea Melis.

"Le passate amministrazioni non hanno mai messo al centro i problemi dei cittadini, cercando di risolvere le varie problematiche presenti sul territorio. Importante è la partecipazione e la trasparenza, il bilancio partecipativo potrebbe essere una possibilità che consenta al cittadino di partecipare e poter vedere approvate determinate proposte. Il bilancio di questo comune è disastroso e questo comporterà il fatto di doversi confrontare con una mancanza strutturale di fondi, su quello del 2017 ci sono stati rilievi da parte della Corte dei Conti e Albisola è stata a un passo dal commissariamento" continua Stefania Scarone che sfiderà alle prossime elezioni comunali di maggio il vice sindaco uscente Maurizio Garbarini e Marino Baccino.

"Proporremo iniziative a costo zero o comunque con costi contenuti, anche perchè risorse economiche a Albisola non ce ne sono o sono poche. Si dice spesso che i cittadini non partecipino, così succede perchè l'amministrazione non fa abbastanza a partire dal sito, spesso non sono indicati i consigli comunali. Intendiamo ristrutturare il sito dandogli una maggiore trasparenza e permettere in determinate fasi del consiglio che ci possa essere uno spazio, una sorta di question time del cittadino nel quale possono participare e gli assessori e consiglieri possano rispondere ai quesiti".

Turismo, raccolta differenziata, commercio e soprattutto il problema della viabilità al centro del programma del candidato sindaco albisolese: "Abbiamo effettuato una raccolta firme che presenteremo in consiglio regionale che all'attuale sindaco, oltre al traffico veicolare si è inserito il traffico dei mezzi pesanti che porta problemi di inquinamento, di sicurezza. Faremo il possibile per bloccare o limitare fortemente l’uscita dei mezzi pesanti dal casello albisolese e il passaggio su corso Mazzini, ci impegneremo per migliorare assolutamente la problematica".

Vista la mancanza di risorse comunali, Stefania Scarone ha proposto la partecipazione a bandi europei e Tiziana Beghin e Andrea Melis si sono occupati di spiegare il funzionamento dei fondi europei diretti e indiretti.

"Tutti i comuni hanno una cronica mancanza di fondi e quindi è molto importante andare a intercettare una grande parte di fondi che mette a disposizione l'Unione Europea che sono a disposizione attraverso dei bandi e che possono essere utilizzati dai cittadini imprenditori e dai comuni. Abbiamo così deciso di andare a spiegare il funzionamento dei fondi diretti (in arrivo dall'UE) e fondi indiretti (che arrivano con il tramite della Regione" conclude la candidata prima cittadina.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium