/ Cronaca

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 16 aprile 2019, 08:25

Finale Ligure: abbandono di rifiuti in località San Bernardino, la Polizia risale ai responsabili

I soggetti individuati come responsabili dovranno farsi carico dello smaltimento di tutto il materiale nel frattempo recuperato, oltre le sanzioni previste dalla legge.

Finale Ligure: abbandono di rifiuti in località San Bernardino, la Polizia risale ai responsabili

Dopo alcuni giorni d indagini la polizia municipale di Finale Ligure è risalita ai responsabili di un cospicuo abbandono di rifiuti in località San Bernardino.

Aveva suscitato indignazione l'accumulo di rifiuti, consistenti in arredi, elettrodomestici e altre suppellettili abbandonato a bordo strada, con ripetute segnalazioni tanto verso il Comune, quanto la società Finale Ambiente, che si occupa di igiene urbana.

Già in esito ad un primo sopralluogo sul posto con gli addetti del servizio di raccolta, la polizia municipale aveva individuato significativi elementi per rintracciare i responsabili. Nei giorni successivi parecchie persone sono state sentite presso gli uffici del comando in via Ghiglieri, facendo emergere dopo alcune incongruenze, le prime ammissioni di responsabilità.

Allo stato risultano almeno un paio le persone coinvolte nell'increscioso episodio, ma non è da escludere che nei prossimi giorni altri possano aggiungersi all'elenco dei responsabili.

Fondamentale per la soluzione del caso è stata la collaborazione di alcuni cittadini, presso i quali è stata trovata conferma degli iniziali sospetti.
I soggetti individuati come responsabili dovranno farsi carico dello smaltimento di tutto il materiale nel frattempo recuperato, oltre le sanzioni previste dalla legge.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium