/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 19 aprile 2019, 09:01

Il Battistero di Albenga patrimonio Unesco. L'ing. Radiuk: "Una mia idea del 2011"

Raiko Radiuk: "Per amministrare bene una città non ci vogliono solo tante promesse elettorali, ma idee proprie e sopratutto una certa onestà, anche intellettuale.”

Il Battistero di Albenga patrimonio Unesco. L'ing. Radiuk: "Una mia idea del 2011"

Si apre il dibattito ad Albenga sul tema: il Battistero patrimonio dell’Unesco. La proposta è stata riportata alla luce dal consigliere di Forza Italia Eraldo Ciangherotti e rivendicata dall’ing. Raiko Radiuk attualmente candidato a sostegno di Riccardo Tomatis sindaco.

Afferma Raiko Radiuk: “Ho proposto questa idea nel 2011 a Bruno Robello De Filippis. Se ne era discusso in consiglio comunale. Il faldone di documenti e analisi necessari l’avevo fatto io, quando ero ancora studente, parlando con molti, tra cui il professor Francini di Firenze.

Fatto sta che allora la proposta non passo ed oggi, nel ritrovarla sul “banco dei temi” della campagna elettorale scatena le perplessità e i dubbi dell’ing. Radiuk che sottolinea: “Questa è l’ennesima dimostrazione che non hanno idee proprie, ma possono solo copiare quelle altrui. Siamo al paradosso. Fino a che si parla per “post elettorali” copia e incolla da Wikipedia, pagina che ho scritto, come molte altre nel contesto di un piano di promozione che è obbligatorio per presentare la richiesta di inserimento nel World Heritage, non si può pensare di andare lontano. Per amministrare bene una città non ci vogliono solo tante promesse elettorali, ma idee proprie e sopratutto una certa onestà, anche intellettuale.”

cpe

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium