Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 20 aprile 2019, 12:44

Dal sedile in carbonio alla sedia comunale: la nuova esperienza dell'ex rallysta Florean

Il plurititolato codriver si schiera con l'attuale sindaco Daniele Galliano per le prossime elezioni a Bormida

Dal sedile in carbonio alla sedia comunale: la nuova esperienza dell'ex rallysta Florean

Sono trascorsi pochi mesi dall’annuncio di abbandonare ufficialmente le gare su strada e di appendere il casco al chiodo. Una notizia che ha fatto parecchio scalpore tra gli addetti ai lavori, del resto si trattava di uno dei codriver più titolati.

Fulvio Florean però, nonostante questa personale decisione, non taglia definitivamente il cordone ombelicale collegato alle quattro ruote. Il savonese infatti ha deciso di accettare l'invito di schierarsi nella lista civica di Daniele Galliano per le comunali del piccolo paese di Bormida (SV), strizzando l’occhio nella sua campagna elettorale anche ai rally.

"Tutto è iniziato davanti ad un buon bicchiere di vino e soprattutto casualmente. Il sindaco in carica di Bormida, Daniele Galliano, ha saputo del mio ritiro dalle corse e mi ha proposto per scherzo, ma nemmeno troppo, di schierarmi in politica al suo fianco. Ho accettato con piacere di provare tale esperienza ed ora eccomi qua candidato come vice-sindaco, assessore… chi lo sa! Perchè a Bormida? Il paese è piccolo ma credo sia popolato da tante persone squisite e io penso di poter essere utile non solo alla loro causa, ma anche a quella economica del territorio. Mi spiego meglio. Il Colle del Melogno, come la sua tradizione insegna, ha accolto negli anni tanti team per permettere loro di svolgere test con vetture da corsa: Abarth, Peugeot, Skoda, Lancia e chi più ne ha più ne metta. Di recente si sono rivolti a noi addirittura Aci Team Italia, portando le nuove Fiesta MK8 R2T prima del Sanremo, promettendoci di ritornare molto presto poichè rimasti soddisfatti. Allora io e Daniele abbiamo pensato di sfruttare a pieno questa “piccola fortuna” e di inglobare nel programma anche raduni di vetture d’epoca e stradali sportive. Interessante sarebbe poi piazzare le colonnine d'alimentazione per le E-Bike e provare ad organizzare gare di montain bike per sfruttare la bellezza dei sentieri presenti in loco. Uscendo dall'ambito sportivo, ci piacerebbe curare maggiormente il turismo, sfruttando le risorse del paese e del territorio limitrofo, andando a creare nuove strutture d'accoglienza per gli ospiti. Infine, grazie anche all' appoggio di mia figlia Valentina che è un giovane dottore, mi piacerebbe collaborare con i medici di base del territorio per discutere della possibilità di coinvolgere la popolazione di tutte le età in attività che possano avere scopo ricreativo ma anche di prevenzione e miglioramento dello stile di vita, specialmente per i cittadini meno giovani."

Questi sono i punti principali del programma elettorale di Fulvio Florean, i dettagli verranno svelati in seguito. L'ex rallysta conclude dunque l'intervista sottolinenando:

"Vi è la ferrea volontà di coinvolgere al massimo le attività di paese, che sono sicuro sapranno offrire tanto calore al turista e allo sportivo di turno".

Alessio Zunino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium