/ Speciale elezioni Albenga

In Breve

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Albenga | 21 aprile 2019, 09:00

Albenga, Massone candidato con Diego Distilo sindaco lancia la proposta a tutti i candidati: "Lavoriamo insieme per lo sport"

Massone: "L’idea è quella di confrontarci tutti insieme e trovare i progetti migliori per lo sport in modo che il prossimo sindaco, chiunque sarà, potrà realizzarli"

Albenga, Massone candidato con Diego Distilo sindaco lancia la proposta a tutti i candidati: "Lavoriamo insieme per lo sport"

Il candidato sindaco Diego Distilo e i candidati che hanno deciso di schierarsi al suo fianco in questa campagna elettorale continuano a lavorare al programma e ad idee per Albenga. La proposta ora giunge dal candidato Giacomo Massone ex presidente dell’Albenga Calcio e molto vicino alle tematiche dello sport.

Forse adesso la decisione di candidarmi sarà più chiara a molti – spiega Massone - Voglio stanare la politica e una volta messa con le spalle al muro finalmente vedere chi parla solo per parlare e chi invece in quello che ha sempre detto alla fine ci crede davvero. Per farlo possiamo confrontarci sul tema dello sport, l’unico gestito a livello locale e quindi l’unico sul quale possiamo intervenire concretamente e subito!”.

“Ho 5 o 6 idee e proposte per migliorare lo sport ad Albenga. Sicuramente le metteremo nel programma del candidato sindaco Distilo che ringrazio già da ora per la sua apertura e disponibilità, così come vorrei ringraziare gli altri candidati del gruppo che stanno portando idee valide a differenza di ciò che insinua qualcuno. Non solo, però, vorrei fare qualcosa di più e di diverso vogliamo invitare anche le altre parti i loro candidati sindaci o consiglieri che si occupano di sport a sviluppare insieme proposte ed idee.

Lo scopo quello di creare, sullo sport, un programma unitario per tutti i candidati sindaco.

Spiega Massone: “L’idea è quella di confrontarci tutti insieme e trovare i progetti migliori per lo sport in modo che il prossimo sindaco, chiunque sarà, potrà risparmiare tempo prezioso ed iniziare a lavorare concretamente per realizzare quanto stabilito". 

Tra le proposte:

- sport ed ecologia: fare in modo che la consulta dello sport venga potenziata e le vengano date le capacità e l'indirizzo giusto per sfruttare al meglio il proprio "potere" a vantaggio di tutte le società sportive ingaune dalla più piccola alla più grande

- l’unione calcio ingauno e la concessione dei campi per praticarlo: non si tratta di unire le società che rimarranno divise, ma di creare un  contenitore per trovare accordi su varie tematiche

- la biblioteca sportiva gratuita .

Conclude Massone: “Tutte queste proposte sono a costo zero per il comune e l'appello è a tutti i candidati di condividere idee e progetti per il bene della città”.

cpe

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium