/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 22 aprile 2019, 10:50

Un selfie per la campagna di Assonautica contro l'abbandono dei mozziconi

Assonautica cerca “testimonial” per la sua campagna di sensibilizzazione sul problema dei mozziconi buttati a terra. Ogni fumatore può diventarlo..... basta un selfie.

Un selfie per la campagna di Assonautica contro l'abbandono dei mozziconi

Cento portacenere tascabili da offrire ai fumatori, tante locandine distribuite nei negozi ed un video dal titolo “Non buttare mozziconi a terra – il mare ti ringrazia” pubblicato in rete.

Assonautica Provinciale di Savona ha celebrato la “Giornata nazionale del Mare” (11 aprile) avviando una campagna di sensibilizazione sociale sul problema dei mozziconi buttati a terra che, attraverso canali di scolo, ruscelli e fiumi, finiscono inesorabilmente in mare.

Dal punto di vista mediatico l'inizio è stato ottimo, il post pubblicato su Facebook per comunicare l'evento ha raggiunto oltre 13.000 persone con più di 1700 interazioni e circa 200 condivisioni.

Assonautica Provinciale di Savona, partner nel progetto europeo PORT-5R per una gestione sostenibile dei rifiuti nei porti del Mediterraneo, è intenzionata a diffondere le buone pratiche, con l'appoggio degli Enti del territorio. Per questa campagna di sensibilizzazione ha ottenuto il patrocinio della Camera di Commercio Riviere di Liguria e dei Comuni di Savona, Albisola Superiore, Albissola Marina, Bergeggi, Celle Ligure e Vado Ligure.

Come le cattive abitudini anche le buone pratiche possono essere contagiose e per questo Assonautica cerca “testimonial” per la sua campagna di sensibilizzazione.

Per diventare testimonial è necessario scattare un selfie oppure farsi scattare una foto mentre si usa un portacenere tascabile , postare l'immagine sulla propria pagina Facebook con gli hashtag #nomozziconiaterra #ilmaretiringrazia e taggare Assonautica Provinciale di Savona.

Il portacenere usato può essere di qualsiasi modello, ma di tipo tascabile.

Quello dell'abbandono dei mozziconi è un problema mondiale per il quale non esiste risoluzione senza una volontà collettiva. Ognuno deve iniziare a dare il suo piccolo contributo.

I mozziconi di sigaretta hanno inquinato le nostre città, i nostri parchi, le nostre spiagge ed il nostro mare: è ora di reagire. 

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium