/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 25 aprile 2019, 15:30

Scarpette rosse e oggettistica "in tinta" nelle vetrine di Borghetto per dire no alla violenza di genere

Ancora una volta i commercianti di Vivi Borghetto mostrano attenzione verso tematiche di grande spessore sociale

Scarpette rosse e oggettistica "in tinta" nelle vetrine di Borghetto per dire no alla violenza di genere

I Commercianti e gli associati di Vivi Borghetto quest'anno sposano più iniziative sociali e scendono in piazza esponendo nelle loro vetrine Margherite / Ortensie / Gerani / Sfere Rosse e Scarpette Rosse. L'idea è stata sviluppata dal direttivo di Vivi Borghetto e se ne sono occupati in prima persona Massimo Muriella e Francesco Andronaco.

Essendo tutti molto sensibili alle tematiche sociali ed alle iniziative benefiche, quest'anno i commercianti di Borghetto hanno deciso di aderire a più iniziative nello stesso periodo addobbando le loro attività in occasione della manifestazione storica “Floricola” che si terrà il 27 e 28 aprile, sostenendo l'acquisto della "Margherita per AIRC" – seguendo la scia di “Floricoltura Vivai Michelini di Borghetto Santo Spirito”.

Questa Margherita proviene dalla Riviera Ligure, in particolare dalla piana di Albenga; la “Margherita solidale” ha un costo di 4.50 euro: per ogni margherita venduta, 1.50 euro sarà devoluto ad AIRC per sostenere una nuova borsa di studio istituita grazie all’impegno di AICG.

Nel contempo, il 27 aprile ci sarà il primo appuntamento di un bellissimo e delicato progetto del Comune di Borghetto Santo Spirito “Donne Oltre - donne per le donne contro la violenza”.

Ogni anno si intitoleranno delle panchine a donne che hanno lasciato un segno, per promuovere la cultura della parità di genere e favorire l’affermazione dei diritti degli uomini e delle donne, contro ogni tipo di odio e di violenza. Un concorso ha portato ad individuare delle donne che si sono contraddistinte nei quattro ambiti ed alle quali verranno intitolate delle panchine sulla splendida passeggiata partendo dalla suggestiva Piazza Pelagos. Nel 2019 si parte con il tema della violenza ed infatti nelle vetrine delle attività commerciali sono state messe sia delle sfere rosse che delle scarpette rosse per dire no alla violenza.

Si ringraziano i commercianti che hanno sposato queste nobilissime cause: LE AGENZIE IMMOBILIARI ABIMAR - AGECASA - ANGELUCCI – ARTCASE – EDILRIVIERA – EUROPA – GIULIA – L.S. ALBERGO GLORY E VILLA DANCI ABBIGLIAMENTO BULLI & PUPE.  I BAR: BAR 71 – BAR CAFFEINA - BAR CAVOUR – BAR DEL CORSO – BAR FLAVIO – BAR SPORT - CARTOLANDIA di CINZIA VACCA -  COSTRUZIONI EDILI ANGELUCCI di ANGELUCCI LUCA - FARMACIA FRANCHI -GASTRONOMIA BRAVO - GELATERIA LA VELA - IL MATITONE di LUCA ALLEGRI - LA COROLLA di FRANCESCO ANDRONACO - LO STOCK DELLA BONTA' PANETTERIA ARTIGIANALE - PIZZERIA LE STREGHE - PROFUMERIA TIZIANA - STUDIO FISIOTERAPICO di NICOLE CASCIANO - TRATTORIA PIZZERIA EICH.  LE PARRUCCHIERE: ARTESTILE di PAOLA - HAIR TECA di ELY – NELLY - NUOVA IMMAGINE di MARZIA – STUDIO IMMAGINE di CINZIA - THELMA&LOUISE di LOREDANA.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium