Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Speciale elezioni Finale Ligure

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Finale Ligure | 08 maggio 2019, 09:26

La lista civica PerFinale: "Tre strumenti per rendere i cittadini protagonisti"

Annuncia il gruppo Per Finale: "Proponiamo il Question Time dei cittadini, la commissione Rioni e il comune diffuso. Se vinceremo le elezioni li implementeremo tutti e tre nei primi 100 giorni."

La lista civica PerFinale: "Tre strumenti per rendere i cittadini protagonisti"

La lista PerFinale è profondamente convinta che le conoscenze diffuse dei cittadini siano una risorsa preziosa per poter amministrare correttamente. Spiegano i rappresentanti della lista: "Da anni siamo impegnati con proposte concrete che permettano ai cittadini una partecipazione attiva in grado di incidere sulle scelte del nostro Comune.

Il coinvolgimento, bisogna essere chiari, non avviene per caso ma necessita di strumenti adeguati per realizzarsi. 

La lista PerFinale ne ha individuati tre: il Question Time dei cittadini, la commissione Rioni e il comune diffuso. Se vinceremo le elezioni li implementeremo tutti e tre nei primi 100 giorni.

Il QUESTION TIME DEL CITTADINO estende - a tutti i cittadini e alle imprese residenti sul territorio - la possibilità di porre una domanda in consiglio comunale a cui viene data una risposta ufficiale. 
Una risposta che quindi per la politica avrà il valore di un vero e proprio impegno con i cittadini. Abbiamo proposto l'adozione del question time del cittadino alla giunta Frascherelli – prevedendo una bozza di regolamento - nel 2015. Purtroppo il 24 Marzo 2015 la giunta Frascherelli lo ha bocciato, dimostrando nei fatti di non voler coinvolgere i cittadini. La giustificazione allora fu “se non lo ha fatto Richeri perchè lo dobbiamo fare noi”. 

La COMMISSIONE RIONI che prevediamo di istituire è simile a quella istituita ad Alassio su proposta della minoranza. 
La commissione ha valenza consultiva e lo status ufficiale di un vero e proprio organo comunale: viene eletto un presidente e stilato un verbale di ogni commissione.
Riteniamo indispensabile che i membri della commissione vengano eletti dalla popolazione dei singoli rioni e non nominati dall'amministrazione in carica. 
Infatti solo l'elezione dei membri della commissione renderebbe tale organo veramente rappresentativo del territorio, mentre la nomina da parte dell'amministrazione in carica ne farebbe di fatto un organo appiattito sulle idee della maggioranza.

Il COMUNE DIFFUSO: Vogliamo andare incontro ai cittadini facilitando l'accesso dei cittadini ai servizi del Comune. Apriremo degli uffici decentrati nei rioni principali un giorno a settimana. Vogliamo che ricevere servizi e informazioni sia facile per tutti.

In questi ultimi mesi di campagna elettorale molte liste riscoprono l'importanza dei cittadini elettori; sono riemerse vecchie promesse mai realizzate come il consigliere aggiunto. Una soluzione solo apparente in quanto il consigliere aggiunto sarebbe nominato non eletto e pertanto rappresentativo della maggioranza e non del territorio. 
L'amministrazione Richeri – Gualberti, che lo propose nel 1999 non lo realizzò in 10 anni di amministrazione dimostrando nei fatti di non crederci. 

La lista Per Finale vuole ribaltare la visione accentratrice che ha avuto la politica finora. Vogliamo  come afferma il nostro motto: i cittadini protagonisti. Vogliamo favorire il coinvolgimento: ampliare le forme di partecipazione affinché i residenti, gli esercenti, le scuole, le istituzioni sociali e gli altri attori locali siano finalmente considerati i veri specialisti di quel luogo, di cui conoscono i problemi e le potenzialità, la storia e i cambiamenti degli ultimi anni.

C’è bisogno di questi specialisti e di modelli sensati di partecipazione, che dovremmo chiamare collaborazione, per sottolineare l’aspetto dell’apprendimento reciproco".

CSPE


Iscriviti alla Chat WhatsApp dedicata a tutte le notizie della politica di Finale Ligure.
'Elezioni in tempo reale': ogni giorno potete ricevere sul vostro WhatsApp le notizie che Savonanews pubblicherà sulla politica di Finale Ligure.
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3425072259
- inviare un messaggio con il testo FINALE LIGURE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP FINALE LIGURE sempre al numero 0039 3425072259.
Maggiori info CLICCANDO QUI.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium