/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 10 maggio 2019, 18:02

Il candidato alle europee Gianni Berrino incontra Andora

Fratelli d'Italia: "L’obiettivo di queste elezioni europee è superare la soglia di sbarramento del 4 per cento per sedersi al Parlamento Europeo assieme all’Alleanza dei Conservatori e Riformisti Europei (ACRE)".

Il candidato alle europee Gianni Berrino incontra Andora

Ieri sera, giovedì 9 maggio si è svolto ad Andora un’ incontro con il candidato alle elezioni europee Gianni Berrino (Assessore al Turismo, Lavoro e Trasporti della Regione Liguria) e i candidati consiglieri di Fratelli d’Italia alle elezioni comunali.

Fra i presenti all’evento, il candidato sindaco Mauro De Michelis, Corrado Siffredi, Patrizia Lanfredi, Marco Alberto Cortese, Claudio Cavallo vice commissario provinciale, Maurizio Leo presidente del circolo andorese di F.d’I. e Fabrizio Marabello collaboratore del gruppo Fratelli d’Italia all’Assemblea Capitolina presieduta dall’on. Andrea De Priamo e coordinatore per l’Italia Settentrionale dell’associazione Amici della Fondazione Giorgio Almirante.

Affermano da Fratelli d'Italia: "L’obiettivo di queste elezioni europee è superare la soglia di sbarramento del 4 per cento per sedersi al Parlamento Europeo assieme all’Alleanza dei Conservatori e Riformisti Europei (ACRE), gruppo politico nato dai Conservatori e Riformisti Europei, a cui Fratelli d’Italia ha aderito.

Con la candidatura di Gianni Berrino, vogliamo più Liguria in Europa e dare finalmente all’Italia un ruolo più rilevante in Europa, rompendo “l’egemonia franco-tedesca”  e riformare la finanza europea a partire dalla Banca Centrale Europea.

Basta con l'Europa dei burocrati, basta con l'immigrazione senza limiti, basta  con gli attacchi al “Made in Italy”.

Confermato il comizio del presidente del partito Giorgia Meloni a Genova   venerdì 17 maggio.

cpe

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium