/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 maggio 2019, 21:35

Salvini ad Albenga, i contestatori urlano: "Fascista, m..."

Il vice premier ha replicato: "I compagni si sono guadagnati il biglietto per Sanremo".

Salvini ad Albenga, i contestatori urlano: "Fascista, m..."

Non sono mancate le contestazioni e le proteste all'arrivo e durante il comizio di Matteo Salvini ad Albenga. Un gruppo di persone si è data appuntamento alle 20,30 in piazza Trincheri per poi dirigersi verso Piazza del Popolo.

Il vicepremier è stato chiamato 'fascista' e 'm...' da un centinaio di esponenti della sinistra che si erano radunati vicino al palco. Ci sono state urla, cori ('Salvini a lavorare') e il rumore dei fischietti ha riempito la piazza. Poi sono state cantate 'Bella ciao' e 'Fischia il vento', inni partigiani. Salvini ha replicato: "I compagni si sono guadagnati il biglietto per Sanremo".

La manifestazione è successivamente proseguita pacificamente così come quella della signora Silvana Bruno che aveva l’intenzione di incatenarsi in Piazza del Popolo per sensibilizzare il Governo e l’opinione pubblica sulle condizioni delle categorie più deboli (clicca QUI per ulteriori informazioni sulla signora Silvana e sulla sua iniziativa).

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium