/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 12 maggio 2019, 14:15

Al via il 2° corso Aspiranti Guardie Ecozoofile e Ambientali per la provincia di Savona

I corsi, organizzati da FareAmbiente MEE Laboratorio Verde di Savona, partiranno a fine Giugno a Finale Ligure e a fine Settembre ad Alassio.

Al via il 2° corso Aspiranti Guardie Ecozoofile e Ambientali per la provincia di Savona

Dopo l’avvenuto successo del 1° Corso anno 2018 e visto il crescente interessamento da parte della popolazione della Provincia Savonese, FareAmbiente MEE Laboratorio Verde di Savona anche quest’anno organizza la seconda edizione del Corso di formazione per aspiranti volontari Guardie Ecozoofile, con doppio appuntamento a Finale Ligure e Alassio. 

I corsi partiranno rispettivamente a fine Giugno 2019 nella città di Finale Ligure e fine Settembre nella città di Alassio.

Il Corso:

Formazione teorica pratica di base per Guardie Ecozoofile Volontarie

Durata: 90 ore

N° Allievi: da un minimo di 10 ad un massimo di 20

Titolo rilasciato: Attestato di Frequenza

Requisiti richiesti: Maggiore età, tesserato FareAmbiente

Per ulteriori informazioni: tel. 3927924605 mail: savona@guardiefareambiente.it

Quota di iscrizione: 70,00 euro ( comprende: tessera fare ambiente mee, assicurazione, materiale didattico)

Documenti necessari per l’iscrizione

- Fotocopia di un documento d’identità valido

- Fotocopia del codice fiscale

- Curriculum Vitae

- Certificato medico di idoneità psico-fisica a svolgere attività di volontariato

 

Moduli professionalizzanti

Legislazione Ambientale

Tecniche di polizia giudiziaria, amministrativa e ambientale

Norme procedurali penali applicate alla normativa ambientale

Normativa Comunitaria e Internazionale a tutela dell’ambiente

Nozioni di primo soccorso e norme comportamentali di auto protezione

Protezione Civile

Il pubblico Ufficiale

L’accertamento dei reati

Leggi sanitarie in materia di protezione durante il trasporto e il trattamento degli animali in genere.

Le nuove norme ambientali – Reati e danni ambientali – Trasporto e trattamento dei rifiuti

Le guardie Ecozoofile sono guardie nominate dal Prefetto e/o dalla Provincia e pertanto devono” assicurare con una costante vigilanza la difesa dell’ acque, dell’atmosfera, del suolo e del sottosuolo nonché dei terreni agro-forestali dall’inquinamento, onde eliminare o ridurre i fattori di squilibrio o di degrado ambientale” ( e ancora “ Il compito degli addetti a tale funzione non deve limitarsi al solo accertamento alla repressione degli illeciti in materia di caccia ma deve estendersi ad una sorveglianza generale in relazione alla tutela dell’ambiente, della fauna e delle coltivazioni agricole”) ovvero su tutte le “norme relative alla protezione degli animali in genere e senza limitazioni di sorta”.

Recitano così alcune delle più importanti leggi che individuano e delineano i compiti di vigilanza delle c.d. guardie giurate eco zoofile.La guardia giurata eco zoofila è Pubblico Ufficiale poiché svolge funzioni di esclusivo interesse pubblico ( ambiente, tutela della fauna selvatica e degli animali, ecc.)

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium