/ Speciale elezioni Albenga

In Breve

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Albenga | 12 maggio 2019, 13:52

Salvini: "Non ci vuole uno scienziato per capire che sostengo Gero"

Il leader della Lega menziona anche Rosy Guarnieri

Salvini: "Non ci vuole uno scienziato per capire che sostengo Gero"

"Sono ad Albenga, ci vengo con il cuore e ricordo la Rosy". Così il vicepremier Matteo Salvini, a bordo palco in piazza del Popolo, accanto a Gero Calleri, candidato sindaco del centrodestra per le elezioni amministrative ingaune. 

Salvini poi indica la felpa con la scritta "Albenga" e aggiunge: "Non occorre uno scienziato per intuire che io sostengo lui e la Lega. Noi ci siamo: aspettiamo voi". 

Durante il comizio albenganese, accanto al leader leghista, i responsabili locali del partito, la candidata alle comunali di Pietra Ligure e parlamentare Sara Foscolo, i candidati del Carroccio per le Europee nel Nord Ovest e il sottosegretario Edoardo Rixi

Duro, invece, l'attacco dell'onorevole Franco Vazio del Pd: "Solo una sfilata inguardabile che ha bloccato le strade. Imbarazzante silenzio sul candidato Calleri, neppure una pacca sulla spalla. Nessuna parola, nessun impegno su Albenga; neppure finto, di sapore elettorale... zero assoluto per Piaggio, per i finanziamenti stanziati dal precedente Governo per Albenga e che sono bloccati, per la sanità ligure, per il risarcimento dei danni subiti dagli agricoltori (16 milioni di euro) che la regione Liguria, unica in Italia, ha saputo perdere. Nessuna smentita per i sopralluoghi ufficiali disposti dal Ministero e dalla Prefettura nelle Caserma Piave e a Campochiesa per la realizzazione di un Cie".

Il video delle contestazioni: 

Il comizio albenganese di Salvini: 

Il comizio di Salvini a Sanremo: 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium