Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 14 maggio 2019, 08:44

Il tricolore arriva dal cielo ad Albenga. Il 2 giugno lanci di paracadutisti e tute alari (FOTO e VIDEO)

Uno spettacolo mozzafiato che quest'anno vedrà anche l'ammaraggio di 4 paracadutisti. Sarà la prima volta in Liguria e la seconda in tutta Italia

Il tricolore arriva dal cielo ad Albenga. Il 2 giugno lanci di paracadutisti e tute alari (FOTO e VIDEO)

Il 2 giugno ad Albenga la festa della Repubblica sarà celebrata anche attraverso uno spettacolo mozzafiato e unico nel suo genere.

Quest’anno, non solo ci saranno gli spettacolari lanci di paracadutisti professionisti che giungeranno sulla spiaggia nei pressi della foce del Fiume Centa, ma verrà effettuato anche il lancio di quattro paracadutisti che eseguiranno un “ammaraggio” intenzionale in mare con paracadute a calotta emisferica ad apertura automatica con fune di vincolo.

Si tratta della prima volta in Liguria e probabilmente della seconda volta in Italia che i paracadutisti si cimenteranno in un ammaraggio.

Il mare, infatti, crea condizioni uniche e particolari proprio per la sua natura e prevede tecniche ed abilità eccezionali che verranno portate ad Albenga da 4 straordinari professionisti.

Non è tutto, infatti ci sarà anche il lancio con i paracaduti a vela e con le tute alari.

In particolare verrà effettuato il lancio di 10 paracadutisti professionisti eseguito con tecnica di caduta libera in tre riprese: caduta libera con fumata tricolore, caduta libera con bandiera italiana e del Comune di Albenga e caduta controllata planata con tuta alare.

Alla manifestazione parteciperanno le autorità istituzionali, militari e civili. L’attività aviolancistica sarà organizzata dall’Associazione Nazionale Paracadutisti d'Italia (ANPd'I) sezione di Villanova, Albenga, Alassio, coadiuvata dalla Sezione di Ferrara, mentre le operazioni di sicurezza (security) e soccorso saranno garantite dalla Polizia Comunale di Albenga coordinata con la locale Protezione Civile e con le Pubbliche Assistenze.

Una manifestazione di alto impatto visivo e molto emozionante che ben illustra una attività che, nata per scopi bellici, si è saputa trasformare anche in una “adrenalinica” attività sportiva.

Affermano il Presidente par. Angelo Fresta, il segretario par. Roberto Trevisanutto: "Non è stato facile organizzare questo evento. Vorremmo ringraziare in primis tutti coloro che ci hanno aiutato sia le istituzioni e gli enti con i quali abbiamo collaborato che l'amministrazione comunale, l'Aeroporto di Villanova e la Protezione Civile che con la loro squadra nautica si sono esercitati a lungo e ci supporteranno anche in acqua per il recupero dei paracadutisti. Questo evento sarà il modo migliore per celebrare la festa della Repubblica. Uno spettacolo mozzafiato unico nel suo genere. Sarà la prima volta in Liguria di un ammaraggio di paracadutisti."

L’A.N.P.d’I. è una Associazione d’Arma, presente nel territorio italiano con oltre 130 sezioni che organizza ed effettua, in ambito civile e su tutto il territorio nazionale, corsi di paracadutismo di interesse militare sotto la supervisione e in collaborazione con il Centro Addestramento Paracadutisti (Ca.Par) della brigata paracadutisti “Folgore”.

All’attività paracadutistica di tipo militare s’affianca, anche ai fini agonistici, quella svolta nelle scuole di paracadutismo A.N.Pd’I., dove singoli elementi o squadre, nelle varie discipline del paracadutismo sportivo con paracadute a profilo alare, gareggiano sempre e comunque sotto le insegne dell’Associazione.

Ricordiamo che in caso di maltempo i lanci verranno effettuati nel pomeriggio del 9 di giugno.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium