/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 14 maggio 2019, 11:13

Albenga, Calleri: "Agricoltura fondamentale per il rilancio della città"

“Nel nostro programma elettorale è previsto un potenziamento dell'Assessorato all'Agricoltura"

Albenga, Calleri: "Agricoltura fondamentale per il rilancio della città"

"L’agricoltura è un settore fondamentale del nostro territorio, che va tutelato e valorizzato”. Lo afferma Gerolamo Calleri, candidato sindaco ad Albenga sostenuto dalle liste Lega, lista civica Calleri Sindaco e Albenga Vince.

Nel nostro programma elettorale è previsto un potenziamento dell'Assessorato all'Agricoltura, che deve diventare indispensabile collegamento tra comparto agricolo e istituzioni”, spiega Calleri. “Il Comune dovrà essere tramite delle istanze degli agricoltori verso la Regione, il Governo e tutte le realtà interessate. Un punto, questo, condiviso con l’amico ministro dell’agricoltura Gian Marco Centinaio, che per primo sostiene la sinergia tra agricoltura e turismo per la valorizzazione dei territori e delle eccellenze. Prevediamo più manifestazioni per una migliore promozione, in Italia e all'estero, dei prodotti tipici di Albenga e delle sue tipicità: va riaffermato il valore della Piana di Albenga, tutelando la forte identità agricola del comprensorio e valorizzare le produzioni di pregio. Anche valutando la tutela attraverso strumenti quali Igp, De.Co., Doc e Dop. “Tra i punti del nostro programma, il potenziamento del Tavolo Verde, l’implementazione della rete dell'acquedotto irriguo per servire adeguatamente le aziende agricole, la realizzazione di condotte nella zona di Levante, cronicamente carente di falde acquifere in rapporto alle esigenze delle coltivazioni in essere”, illustra ancora Calleri.

“È essenziale la salvaguardia idrogeologica del territorio con una concreta manutenzione di rii e canali, così come la mappatura e pulizia dei fossati. Serve favorire il mantenimento e lo sviluppo dell'attività agricola nelle zone disagiate, soprattutto come presidio del territorio, nonché il recupero a uso agricolo delle aree abbandonate e di quelle dismesse. Siamo per una pianificazione logistica e multifunzionale delle aziende e del tessuto produttivo albenganese secondo criteri di modernità”.

Ultimo, ma non in ordine di importanza, intendiamo avvicinare sempre di più la città al mondo agricolo e alle sue produzioni, così che tutti siano consapevoli delle eccellenze di Albenga, senza pregiudizi o luoghi comuni: desideriamo attivare ad Albenga la facoltà di Agraria, per posti di lavoro per i nostri giovani, nonché incentivare l'apertura delle aziende agricole al pubblico con iniziative quali Fattorie Didattiche, visite guidate, gite scolastiche, info-tour, corsi, e tante altre iniziative. Da imprenditore agricolo ed ex presidente regionale di una delle principali associazioni di categoria, per anni ho portato avanti le battaglie in difesa del territorio e conosco bene le esigenze dell’agricoltura ingauna, sulla quale bisogna puntare per far tornare grande Albenga”, conclude Gerolamo Calleri, candidato sindaco ad Albenga.

cpe

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium