Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 maggio 2019, 21:00

Femminicidi in Messico: violenza di genere o dettata da ragioni economiche? Se ne parla a Ceriale

L'attivista Rebecca Rovoletto ospite della Casa dei Circoli delle Culture dei Popoli per il dibattito dal titolo: “Zapatistas: donne del Chiapas e femminismo comunitario”.

Femminicidi in Messico: violenza di genere o dettata da ragioni economiche? Se ne parla a Ceriale

Si svolgerà domani, venerdì 17 maggio, a partire dalle ore 21 presso la Casa dei Circoli, delle Culture e dei Popoli, con sede in via della Concordia 8 a Ceriale, il dibattito dal titolo: “Zapatistas: donne del Chiapas e femminismo comunitario”. Rebecca Rovoletto sarà intervistata da Roberta Simone.

Rebecca Rovoletto è architetto, ambientalista, attivista territoriale.

Collabora con ReCommon, ONG no-profit specializzata in campagne sulla giustizia ambientale e sociale di livello nazionale e internazionale, con particolare attenzione alle connessioni tra i modelli di sviluppo neoliberista globalizzato, finanziarizzazione delle risorse naturali e degli ecosistemi, mega infrastrutture ed estrattivismo, cambiamento climatico, femminismo comunitario e dei femminismi indigeni. Nei suoi numerosi viaggi in Messico ha potuto toccare con mano una situazione diffusa e sistematica di aggressioni alle donne. A suo avviso, nel legame tra la terra e le donne è sempre più evidente la matrice economica.

Ciò significa che la vera base della violenza di genere, in crescita in tutto il mondo, non è una questione di generica misoginia culturale, ma di precisi rapporti economici. La simmetria tra estrattivismo e femminicidio rende sempre più evidente il cruciale ruolo delle donne nelle lotte per la difesa dell’ambiente, delle culture originarie, dei diritti.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium