Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Speciale elezioni Varazze

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Varazze | 16 maggio 2019, 09:39

Elezioni Varazze, il candidato Caprioglio sulla stazione e la caserma dei vigili del fuoco: "Ci impegniamo a migliorare la porta di accesso alla città"

Caprioglio si è concentrato sui parcheggi, sui treni e sul decoro urbano della stazione oltre a criticare la scelta dell'attuale amministrazione che ha deciso di creare la nuova sede dei vigili del fuoco dagli ex cantieri Baglietto

Elezioni Varazze, il candidato Caprioglio sulla stazione e la caserma dei vigili del fuoco: "Ci impegniamo a migliorare la porta di accesso alla città"

L'attuale situazione della stazione di Varazze e la futura sede dei vigili del fuoco. Questi i temi su cui si è concentrato Enrico Caprioglio, candidato sindaco della lista "Patto per Varazze" che sfiderà alle prossime elezioni comunali del 26 maggio Alessandro Bozzano (Essere Varazze), Massimo Lanfranco (M5S) e Elsa Roncallo (Vola Varazze).

Martedì scorso Caprioglio ha incontrato i pendolari nel bar della stazione varazzina concentrandosi sui parcheggi nell'area antistante, sui treni e sul decoro urbano: "Ci deve essere un intervento forte dell'amministrazione nei confronti di Trenitalia perchè qua ad esempio fermano pochi regionali veloci e quindi c'è un grosso disservizio. Fondamentale anche implementare l'area parcheggi soprattutto per le moto e le biciclette e risistemare il collegamento verticale per le persone anziane che devono portare i bagagli che non esiste dal sottopasso della stazione verso le banchine dei binari. La piazza della stazione deve avere la dignità di essere la porta di accesso di Varazze e quindi l'intervento al retroporto deve servire per dare queste risposte".

Caprioglio introducendo il tema della T1 e quindi del retroporto si è concentrato sulla futura sede dei vigili del fuoco: "Nel progetto approvato nel 2012 delle opere di urbanizzazione era prevista la caserma dei pompieri che era unita in un polo di servizi con la sede della croce rossa e della protezione civile e trovavamo posto in una porzione dell'ex campo sportivo Pino Ferro. Invece oggi c'è stata una scelta incomprensibile di demolire la palazzina degli ex cantieri Baglietto per metterci i vigili del fuoco. Tutto ciò non ha senso perchè va a distruggere quella che è la storia di Varazze, noi vorremmo che questo edificio fosse ridato alla città come spazio polifunzionale al di sotto e museo del mare al di sopra. Vogliamo riuscire a recuperare anche il patrimonio di modellini, di yacht, di disegni, parte sono qui dentro, altri a Tortona. Questo è il nostro impegno".

CPE


Iscriviti alla Chat WhatsApp dedicata a tutte le notizie della politica di Varazze.
'Elezioni in tempo reale': ogni giorno potete ricevere sul vostro WhatsApp le notizie che Savonanews pubblicherà sulla politica di Varazze.
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3425072259
- inviare un messaggio con il testo VARAZZE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARAZZE sempre al numero 0039 3425072259.
Maggiori info CLICCANDO QUI.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium