/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 maggio 2019, 16:24

Gli studenti di alba testimonial del lancio del prodotto turistico “Baia del sole blue week outdoor”

L'idea è quella di costruire un network in grado di fornire servizi innovativi nei segmenti dello sport outdoor e della cultura

Gli studenti di alba testimonial del lancio del prodotto turistico “Baia del sole blue week outdoor”

Dopo l’educational dello scorso maggio, che ha coinvolto una classe pilota, si consolida la collaborazione tra l’Istituto comprensivo QUARTIERE MORETTA di Alba e il Centro Studi sul Turismo del “Giancardi” con un pacchetto incentrato sull’outdoor del mare che ha l’ambizione di portare, in un prossimo futuro, gli studenti del bacino d’utenza turistico di Alassio e del ponente savonese a svolgere la “scuola in riva al mare”

Grazie all’esperienze maturate con il progetto del MIUR “ Uno Sport Per Amico” nelle diverse discipline dalla pallacanestro integrata al Nordic Walking, dalla MTB al Kayak, il Centro Studi sul Turismo dell’alberghiero di Alassio sostenuto, dall’amministrazione comunale di Alassio, ha elaborato un progetto nell’ambito della promozione dei prodotti legati all’altra stagione, dedicato al segmento scolastico.

Le proposte di soggiorni d’istruzione sono finalizzati a capitalizzare, ai fini della pratica sportiva, l’enorme patrimonio ambientale, culturale e turistico della “Baia del Sole”.

L’idea centrale di “BAIA DEL SOLE BLUE WEEK OUTDOOR “ è quella di costruire un network in grado di fornire servizi innovativi nei segmenti dello sport outdoor e della cultura: dalla rete museale a quella sentieristica, dalla vela al golf.

Prove generali i prossimi 20 e 27 maggio, con test di custumer satisfaction, per 130 studenti del “Moretta”, accompagnati dai docenti Paola Saglietti,Lorella De Nicola, Mariarosa Marchisio, Ivan La Torre, Paola Montagna, Silvano Storti, Emanuele Borello e Vincenzo Scalabrino, che svolgeranno un programma misto di attività esperenziali legati agli sport dell’outdoor del mare e alla cultura e alle tradizioni marinare a Laigueglia ed Alassio.

I nuovi prodotti turistici sono frutto della partnership tra il Centro Studi del “Giancardi” e le amministrazioni comunali della “ Baia del Sole”, del Liceo Sportivo G. Bruno di Albenga, della rete d’Impresa Qui Laigueglia, della ADS Mestei e Segnue e di Laigueglia Bike & Wellness e sono supportati dal punto di vista tecnico-sportivo dagli istruttori e dagli esperti Eliana Narizzati, Massimo Cogliati, Michelle Tronconi.

“Come sottolineano - Fabio Macheda assessore alle Politiche Scolastiche di Alassio e il sindaco di Laigueglia Roberto Sasso del Verme – oggi, come dimostra il successo di questo progetto, è fondamentale per vincere la sfida della destagionalizzazione fare rete e sviluppare sinergie nell’ottica di un approccio cooperativo al rilancio dell’economia turistica del comprensorio.”

L’ideazione e il lancio di “BAIA DEL SOLE BLUE WEEK OUTDOOR“ è coordinato dai docenti del Centro studi del “Giancardi” Massimo Sabatino, Antonella Annitto e Franco Laureri.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium