/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 21 maggio 2019, 15:24

Lucio Fossati, candidato sindaco di #IdeaNoli: "I nostri progetti per la terza età"

Istituzione di una apposita delega, coinvolgimento degli anziani nelle attività cittadine, rafforzamento dei servizi sanitari, identificazione di strutture idonee come luogo di ritrovo

Lucio Fossati, candidato sindaco di #IdeaNoli: "I nostri progetti per la terza età"

La terza età: una tematica importante in tutta la Liguria, Regione dall'età media statisticamente elevata.

Lucio Fossati, candidato alla carica di sindaco nella lista #IdeaNoli, analizza questo argomento: "Gli anziani saranno un nostro preciso punto di riferimento.

La nostra flosofia: conivolgere per condividere.

Chiederemo agli anziani di mettere a disposizione della comunità la loro esperienza e la loro lungimiranza perché siamo convinti che tutto quanto identifica ed esprime la memoria storica è base e prospettiva per un sano e solido futuro.

Amplieremo e creeremo quelle che sono le situazioni strutturali e di servizi dedicate alla terza età con particolare attenzione a quelle realtà più “complicate”.

Anche in questa tematica proporremo l’idea del gruppo di lavoro, composto appunto da anziani, per un continuo dialogo con uno specifico referente amministrativo. Creeremo, infatti, un’apposita delega alla “terza età” grazie alla quale un Consigliere, con supporto di idoneo ufficio, potrà dedicarsi interamente a questa fondamentale componente anagrafica della nostra Comunità.

Detto Consigliere e relativo ufficio saranno a disposizione per fornire informazioni di varia natura e per affrontare eventuali problematiche. Inoltre attiveremo un numero verde per segnalazioni, suggerimenti e necessità.

Rafforzeremo i servizi sanitari, l’assistenza domiciliare e ambulatoriale con idonei privilegi propri per i nostri anziani.

Potenzieremo il trasporto per le disabilità in collaborazione con le associazioni di volontariato. Con l’ausilio di medici, sociologi e psicologi organizzeremo con puntualità e periodicità incontri propedeutici ad un vita sana e serena.

Per realizzare queste situazioni e anche per momenti di incontro e di svago avremmo già individuato 2/3 locali molto idonei  allo scopo e che, fra l’altro, permetterebbero ai siti interessati di (ri)cominciare in qualche modo a vivere".

CSPE

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium