/ Solidarietà

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 21 maggio 2019, 14:56

A Loano due appuntamenti dedicati alla cardiologia

Il 31 maggio un convegno dedicato agli addetti ai lavori e il 1° giugno la HB Run, evento sportivo e di sensibilizzazione a scopo benefico

A Loano due appuntamenti dedicati alla cardiologia

Loano diventa per due giorni la “patria” di due appuntamenti dedicati alla cardiologia, un focus indirizzato agli “addetti ai lavori” e un evento per tutti.

Si comincia venerdì 31 maggio, presso il centro congressi del residence Loano 2, con il dibattito dal titolo “Heart disease and stroke” (malattie cardiache e infarto), rivolto a medici chirurghi, cardiologi, internisti, neurologi, neuroradiologi, geriatri, medici di base, infermieri e TRSM.

L’evento è curato dalla commissione scientifica costituita dai medici (in ordine alfabetico) Giuseppe Ganci, Anna Maria Nicolino e Marta Vitali e gode del patrocinio di Regione Liguria, ASL 2 e le associazioni AINR, ANMCO, AITRI, GISE, ARCA, TRSM. Nella fotogallery del nostro articolo alleghiamo il programma dettagliato con gli interventi dei relatori.

Si prosegue il 1° giugno con HB Run, evento caratterizzato dallo slogan “Tutto è cuore e testa”. Perché HB? La sigla indica Heart and Brain (cuore e cervello, appunto). Un “focus” per rimarcare che tante malattie di carattere cerebrale derivano in realtà dal cuore.

Spiega Marta Vitali: “Oggi l’infarto è la prima causa di morte e di invalidità permanente nella nostra nazione, eppure non se ne parla mai abbastanza, non vi si dedica la giusta prevenzione. Nei nostri incontri del 31 e 1° giugno parleremo proprio di questo: ictus, infarto, collegamenti tra patologie cardiovascolari e cerebrali, focalizzandoci sull’interventistica nell’immediato e sui trattamenti nella lunga distanza”.

Tornando ad HB Run, per prenderci cura del nostro cuore quale modo migliore e più sano di una bella corsa o camminata? Per questo la giornata si articolerà in un ‘urban trail’ di 9 km con dislivello di 400 m e una camminata non competitiva di 5 km.

Ritrovo in via Azzurri d’Italia alle 8:30 per il via alle iscrizioni e per il ritiro dei pacchi gara. La partenza sarà alle 10 per l’Urban Trail e alle 10:15 per la camminata. Alle 11 prenderanno il via le sessioni di fitness totalmente libere e gratuite a cura della palestra “Il Corpo” di Pietra Ligure, mentre il simpatico Mago Taz intratterrà i giovanissimi. Si prevede attorno alle 13:30 l’arrivo dei primi runners e, subito dopo, le premiazioni.

Ma gli aspetti più importanti da sottolineare riguardano proprio la valenza dell’evento in termini di prevenzione: infatti contestualmente all’evento i medici Giuseppe Ganci e Anna Maria Nicolino, curatori del congresso del giorno precedente, saranno a disposizione di tutti con un gazebo nel quale dispenseranno utili consigli; il ricavato delle iscrizioni e della vendita di magliette e altri gadget sarà invece interamente destinato all’associazione Amici della Cardiologia di Santa Corona.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium