/ Speciale elezioni Albenga

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Albenga | 22 maggio 2019, 09:16

Albenga, Paola Allaria al fianco di Tomatis sindaco: "Porteremo avanti il bilancio partecipativo, strumento che fa vincere tutta la Città"

L’assessore uscente e candidata Paola Allaria racconta la sua esperienza: "Ringrazio i cittadini per il forte coinvolgimento dimostrato per un progetto che trasforma alcuni sogni in realtà"

Albenga, Paola Allaria al fianco di Tomatis sindaco: "Porteremo avanti il bilancio partecipativo, strumento che fa vincere tutta la Città"

 

L’assessore uscente al bilancio Paola Allaria rinnova il suo impegno per Albenga con il candidato sindaco Riccardo Tomatis. Molti i risultati raggiunti dall’amministrazione uscente, in gran parte realizzati grazie ad un lavoro silenzioso e meticoloso all’interno degli uffici, tra i conti del bilancio in una situazione ereditata dal passato tutt’altro che rosea (LEGGI ARTICOLO). 

Tra le esperienze che stanno più a cuore a Paola Allaria quella del bilancio partecipativo, uno strumento importante, non solo per realizzare interventi particolarmente sentiti dai cittadini, ma per accogliere idee e confrontarsi con loro.

Spiega Paola Allarioa: “La nostra è stata la prima amministrazione ad aver promosso questo progetto che reputo essere molto interessante e virtuoso. Il mio invito, rivolto agli albenganesi, a divenire "moltiplicatori di partecipazione" è stato accolto, sin da subito con grande favore e questo mi ha riempita di orgoglio e mi ha dato molta gioia.

Attraverso il bilancio partecipativo, in questi tre anni, abbiamo riscontrato un entusiasmo crescente che ci ha permesso di capire come questo potesse essere anche un nuovo metodo di ascolto e condivisione.”

L’amministrazione uscente, infatti, non ha solo provveduto alla realizzazione dei progetti vincitori, ma ha raccolto molti input dalle proposte provenienti dai cittadini, input che sono stati tradotti poi in fatti concreti.

Parlando dei progetti più votati del bilancio partecipativo ricordiamo l’intervento sul portone di ingresso e sulle porte delle scuole materne di via degli Orti per l'anno 2016/2017, l'intervento sulla palestra delle scuole Paccini con il rifacimento del tetto per l'anno 2017/2019, il restauro e risanamento della cappeletta in via al cimitero a Leca per l'anno 2018/2019.

“Il bilancio partecipativo è stato un progetto che da assessore al bilancio, ruolo molto tecnico, mi ha permesso di uscire dagli uffici del Palazzo comunale ed avere un contatto più diretto con i cittadini, che ringrazio molto per il forte coinvolgimento dimostrato - conclude Paola Allaria - . Bilancio partecipativo sono due "paroline magiche", citando con molto piacere l'espressione utilizzata da una cittadina in occasione della presentazione del progetto di restauro e risanamento della cappelletta di Leca, che può permettere ad una amministrazione di trasformare alcuni sogni in realtà perché a vincere, come da sempre affermo, non è solo un progetto e i suoi propositori, ma è la città di Albenga”.

 

CPE

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium