/ Speciale elezioni Finale Ligure

In Breve

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Finale Ligure | 22 maggio 2019, 16:02

Scardino (Finale Ligure Viva) replica all'ANPI: "L'apologia di fascismo è reato"

Il vice coordinatore di Finale Ligure Viva: "Dovere di qualsiasi amministratore pubblico è far rispettare le leggi e la Costituzione"

Scardino (Finale Ligure Viva) replica all'ANPI: "L'apologia di fascismo è reato"

“L’apologia di fascismo è un reato sancito dalla Costituzione Italiana e qualsiasi manifestazione di propaganda che rimandi a quel tipo di ideologia in Italia è reato”. Con queste parole Marco Scardino, vice coordinatore del gruppo civico di Finale Ligure Viva, replica all’appello divulgato dalla sezione finalese dell’ANPI.

Prosegue Scardino: “La richiesta dell’ANPI non è né più né meno rispetto a quanto già previsto dalla legge italiana e, pertanto, ritengo logico che un pubblico amministratore si impegni a fare rispettare le leggi”.

Conclude Scardino: “Noi di Finale Ligure Viva, civici e non sostenuti o appoggiati da nessun partito politico, abbiamo sempre presenziato alle commemorazioni per il 25 Aprile, Festa della Liberazione, e continueremo a farlo”.

CPE

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium