/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 maggio 2019, 15:26

Contributo dal Comune di Cairo per valorizzare la ex centrale elettrica SIPE

Nel 2018 la centrale situata a Ferrania è stata votata da quasi 4.000 persone come “Luogo del Cuore” nella campagna del FAI (Fondo Ambiente Italiano)

Contributo dal Comune di Cairo per valorizzare la ex centrale elettrica SIPE

Valorizzazione della centrale elettrica SIPE. Il Comune di Cairo Montenotte concede un contributo economico di 1.000,00 euro (per contribuire all'obbligatorio cofinanziamento di almeno il 20% del progetto) all'associazione "Ferrania Film Museum" per la partecipazione al bando FAI 2019.

Nel 2018 la centrale situata a Ferrania è stata votata da quasi 4.000 persone come “Luogo del Cuore” nella campagna del FAI (Fondo Ambiente Italiano), risultando essere uno dei luoghi più votati in Liguria e terza in assoluto in Italia nella sezione “archeologia industriale”. Tale risultato ha consentito di accedere al bando di finanziamento del FAI (con scadenza il 12 giugno 2019) per un progetto di valorizzazione della storia industriale di Ferrania.

L'associazione "Ferrania Film Museum", in collaborazione di altre realtà (le associazioni locali, l’Istituto superiore Patetta, il FAI savonese, etc.), ha elaborato un progetto da presentare al FAI del valore di 10.000 euro, realizzato da una serie di professionisti (architetti, ingegneri, antropologi) che si sono prestati a titolo gratuito.

Il progetto intitolato "Percorsi Sensibili" prevede la riqualificazione di viale della Libertà, a Ferrania, con un intervento particolare nell'aiuola di fronte alla centrale SIPE.

Il tutto con elementi segnaletici e cornici di inquadramento che citano con la loro forma, il binario e la pellicola. L'obiettivo è quello di dare vita ad un percorso storico-culturale all'aperto, che racconti la secolare storia industriale della Ferrania e si affianchi al museo situato all'interno di Palazzo Scarampi a Cairo Montenotte.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium