/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 23 maggio 2019, 16:43

Il candidato sindaco Riccardo Tomatis: “Albenga merita di poter continuare in questo percorso di crescita"

Tomatis: "Giorgio Cangiano è rimasto come candidato consigliere e questo è un gesto estremamente importante e maturo

Il candidato sindaco Riccardo Tomatis: “Albenga merita di poter continuare in questo percorso di crescita"

“Albenga merita di poter continuare in un percorso di crescita e, per poterlo fare chiediamo il supporto di tutti i nostri concittadini” afferma il candidato sindaco Riccardo Tomatis che a pochi giorni dal 26 maggio ripercorre i motivi che lo hanno spinto ad affrontare questa scelta.

“Arrivo da 5 anni da vicesindaco, 5 anni molto interessanti e stimolanti. Mi sono trovato in questa situazione e sono orgoglioso di essere stato proposto come candidato sindaco quando Giorgio Cangiano ha fatto un passo di lato, non indietro – sottolinea –  . Giorgio  è rimasto come candidato consigliere e questo secondo me è un gesto estremamente importante e maturo. Ha continuato a dare la sua disponibilità con uno spirito di servizio che oggi è veramente raro.

“In  questi 5 anni sono e siamo cresciuti molto. Tanto è stato fatto e tanto credo sia ancora da fare. Questa è la ragione per cui ho accettato questa sfida ed ho cercato di trasmettere questa esperienza positiva a tutti coloro che hanno scelto di sostenermi e candidarsi con me.” spiega Tomatis.

Parlando della squadra sottolinea:  “Le persone che si sono candidate con me, in parte sono gli amministratori uscenti e in parte sono nuovi candidati, tutti cittadini che dalla politica non chiedono niente, ma che, anzi, sono pronti a dare rinunciando magari a qualcosa di personale per offrire un contributo alla loro città”

“Insieme per il futuro”, “Progetto comune” e “Con Albenga” tre liste, ma una sola squadra, sottolinea il candidato sindaco che afferma: “siamo un vero gruppo,non cerchiamo di perseguire gli interessi personali,vogliamo tutti una sola cosa:il bene di Albenga; e ci impegneremo per questo”.

Tornando sull’esperienza vissuta come amministratore uscente il candidato sindaco Tomatis afferma: “I 5 anni da vicesindaco sono stati molto importanti anche per la mia formazione. Credo di essere pronto ad affrontare le responsabilità di questo nuovo ruolo se i cittadini decideranno di scegliermi e di scegliere la nostra squadra".

cpe

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium