/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 30 maggio 2019, 17:30

Alassio si prepara per la VII edizione di "Un Mare di Champagne"

Un evento dedicato all'intera Riviera in grado di trasmettere ai turisti che scelgono Alassio tutta la bellezza della nostra Riviera

Alassio si prepara per la VII edizione di "Un Mare di Champagne"

Si è svolta oggi al Diana Grand Hotel di Alassio, che apre la stagione estiva con una veste completamente rinnovata, presentazione di “Un Mare di Champagne”, l’evento dedicato al mondo dello Champagne organizzato dal Consorzio Macramé Dire Fare Mangiare,  che si prepara alla sua VII edizione, domenica 16 e lunedì 17 giugno 2019.

A presentare l'evento in particolare Angelo Galtieri, 

Massimo Ferrara, Presidente Consorzio Macramé - Dire Fare Mangiare, Barbara Porzio, responsabile Segreteria Organizzativa, Consorzio Macramé - Dire Fare Mangiare e Barbara Nieddu, referente comunicazione - Diana Grand Hotel oltre all'Assessore Regionale Berrino.

 

 

Afferma Berrino: "Un mare di Champagne sono due giornate, che si trasformano in un intero mese, dedicate sia allo champagne, ma anche e sopratutto alla nostra Riviera che è una delle perle del turismo in Liguria con un tocco glamour per dare la sensazione ai turisti che scelgono Alassio e la Liguria di poter passare delle ore in bellezza bevendo consapevolmente cose buone e con un ricordo e la speranza di un futuro nel quale la Riviera ed Alassio possano tornare ad essere considerate mete Vip. Negli ultimi anni si era un po' dimenticata questa caratteristica, ma è giusto che manifestazioni come questa ricordino che in Liguria oltre a fare i bagni e a visitare il nostro entroterra si possano vivere giornate piacevoli come nella vicina Costa Azzurra a cui siamo sempre paragonati, ma si può vivere meglio proprio perchè siamo nella nostra Liguria 

 

 

 Prende la parola poi Angelo Galtieri attuale sindaco (in sostituzione a Marco Melgrati) di Alassio: "Stiamo cercando di dare ad Alassio più tipi di prodotti destinati a diverse categorie di turismo. Il turismo è cambiato e si è voluto in tanti settori, uno di questo è quello enogastronomico ed in questo ambito l'eccellenza come lo Champagne da una visibilità e un ritorno alla città. Questo evento sta diventando sempre più un evento che coinvolge il territorio e questo vuol dire una crescita per tutti e per i nostri nospiti, i turisti che nel mese di giugno saranno qui con noi".

I ringraziamenti di Massimo Ferrara, Presidente Consorzio Macramé - Dire Fare Mangiare vanno poia tutti coloro che hanno collaborato nella realizzazione di questa 7° edizione: "La collaborazione più importante quest'anno è con le associazioni che quest'anno hanno deciso di collaborare con il nostro progetto. Ci sono voluti forse 7 anni per capire che questo evento è davvero importante ed eccezionale e quindi siamo pronti per iniziare questa edizione che avrà 3 caratteristiche fondamentali : la prima è la nuova energia che arriva dagli altri consorziati, la seconda è questa applicazione di MemorVino nella giornata di degustazione, la terza è il restyling del Grand Hotel Diana."

La città ligure sarà coinvolta in quello che ormai è diventato un appuntamento consolidato nel mondo dello Champagne. Professionisti, esperti, wine lovers convergono ad Alassio per degustare il Roi des Vins, declinato in tutte le sue sfaccettature. Un Mare di Champagne, infatti, è una grande kermesse che racchiude Maison e piccoli Vigneron, per offrire un percorso degustativo completo dell’intero mondo dello Champagne.

Non solo, grazie alla grande collaborazione con le diverse realtà associative, da quest’anno l’evento si amplierà e coinvolgerà l’intera città di  Alassio che inaugura la sua estate con lo Champagne: tutte le vetrine si vestiranno a tema con le colorate sagome delle Bottiglie in collaborazione con il Consorzio Un Mare Di Shopping.

Per tutto il mese di Giugno lo Champagne si degusta in tutti i locali del Consorzio Macramé e in tutti i locali dell’Associazione che espongono la sagoma della frappeuse colorata: menù a tema Champagne, aperitivi e cocktail a base Champagne.

La terrazza del Diana Grand Hotel di Alassio, in splendida posizione panoramica con affaccio sul mare, si riconferma la location ideale per ospitare oltre 200 etichette: una vetrina di grande fascino e prestigio dal sapore internazionale.

La grande novità della VII edizione di Un Mare di Champagne è rappresentata da MEMORvINO, un servizio digitale innovativo che crea una relazione più coinvolgente e interattiva tra i produttori e i visitatori e che, ad oggi, ha profilato 100.000 degustazioni in importanti eventi di settore.

Ogni espositore avrà sul proprio desk il dispositivo MEMORvINO che permette uno scambio di informazioni tra il bicchiere intelligente (dotato di un microchip) del partecipante (precedentemente registrato) e la piattaforma. Ogni produttore finalmente saprà CHI ha degustato QUALE vino durante il giorno dell'evento, aprendo così numerose opportunità dal punto di vista commerciale: a fine manifestazione, infatti, ai produttori verrà restituita una lista estremamente profilata dei partecipanti, mentre ai visitatori verranno inviate le schede tecniche di tutti i vini che hanno degustato e i contatti delle cantine/maison presso le quali hanno degustato.

Semplice, veloce, divertente e in un unico… “tocco”.

A spiegare nei dettagli l'evento Barbara Porzio, responsabile della Segreteria Organizzativa di Un Mare di Champagne, “Questa settima edizione conferma ancora una volta l’importanza di Un Mare di Champagne per Alassio e per tutti gli amanti del più grande vino del mondo. Oltre 60 tra Maison e Vigneron hanno confermato ancora una volta la loro fiducia nel lavoro del Consorzio Macramé - Dire Fare Mangiare. Questa edizione sarà ricca di novità, dalle Masterclass all’ingresso della tecnologia nelle degustazioni, senza tralasciare quel tocco di glamour ed eleganza che, da sempre, contraddistingue Un Mare di Champagne.”

L’evento sarà inaugurato Domenica 16 giugno durante la Champagne Gala Night: Champagne Bar, street food gourmet, musica, convivialità ed eleganza saranno gli ingredienti di un momento di festa, aperta al grande pubblico. Sulla magnifica terrazza del Diana Grand Hotel, si potrà vivere una serata indimenticabile: 6 grandi Champagne, - Bollinger, Devaux, Drappier, Ellner, Mailly, Trousset-Guillemart - 220 bottiglie messe a disposizione degli ospiti e 12 postazioni di street food gourmet dove verranno preparati live piatti realizzati con ingredienti di eccellenza da grandi chef. Il dress code sarà “glitter” per rendere ancora più scintillante e luminosa la notte di Alassio. La serata avrà il suo côté glamour con la sfilata gioielli con le anteprime delle collezioni di Gioielleria Medagliani, Damiani, Pasquale Bruni e Mattioli.

Lunedì 17 giugno, dalle 12.00 alle 20.00, sarà sempre il Diana Grand Hotel ad ospitare la giornata dedicata alle degustazioni, il clou di Un Mare di Champagne.

64 tra Maison e Vigneron - record assoluto di tutte le edizioni di Un Mare di Champagne - offriranno ad addetti ai lavori, giornalisti e appassionati più di 200 etichette in degustazione, accompagnati negli assaggi dalla competenza dei Sommelier FISAR. L’affascinante mondo dello Champagne verrà approfondito in momenti di formazione e degustazione durante le Masterclass che si terranno nel pomeriggio di lunedì guidate da esperti conoscitori.

Un Mare di Champagne 2019 è anche l'occasione per degustare le eccellenze gastronomiche selezionate da 12 aziende specializzate nella ricerca, commercializzazione e distribuzione di prodotti dall'Italia e dal mondo per il settore ristorativo di eccellenza e qualità.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium