/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 12 giugno 2019, 17:15

Albenga, Roberto Tomatis controreplica: "Dichiarare come ha fatto Del Verme che 'la Lega non ha colpe' è superficiale e semplicistico"

"I veti sono stati messi e, visto che i nomi citati sono sempre stati vicino a F.I., non si doveva essere un genio per capire verso chi fosse rivolta la mia critica"

Albenga, Roberto Tomatis controreplica: "Dichiarare come ha fatto Del Verme che 'la Lega non ha colpe' è superficiale e semplicistico"

Continua il botta e risposta all'interno della Lega e in particolare tra Roberto Tomatis (consigliere della Lega) e Roberto Sasso del Verme.

Spiega Roberto Tomatis: "La mia disamina fatta dopo una sconfitta così pesante credo sia politicamente doverosa affinché si possa iniziare un dibattito serio. I veti sono stati messi e, visto che i nomi citati sono sempre stati vicino a F.I., non si doveva essere un genio per capire verso chi fosse rivolta la mia critica".

"Non voglio insegnare nulla a Sasso del Verme ma, quando dice che sono anni che cerca di mettere su una forza politica in grado di contrastare la sinistra, e non ci riesce, evidentemente un consiglio da me può anche accettarlo. Ricordo che la Lega attualmente domina con grande potere e vedere il risultato ingauno è politicamente assurdo. Dichiarare come ha fatto Del Verme che "la Lega non ha colpe" è superficiale e semplicistico. Se aspettiamo che qualcuno suoni al citofono per prendere voti, rischiamo di aspettare invano" conclude Tomatis. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium