/ Val Bormida

Val Bormida | 12 giugno 2019, 15:00

Manutenzione lampade nel centro storico e valorizzazione del 'Foro Boario': sale l'attesa per il "Giugno carcarese"

Tante novità per l'edizione 2019. Il tradizionale spettacolo pirotecnico si terrà il 24 giugno, in occasione della festa patronale di San Giovanni.

Manutenzione lampade nel centro storico e valorizzazione del 'Foro Boario': sale l'attesa per il "Giugno carcarese"

Con l'arrivo dell'estate, torna come da tradizione il "Giugno carcarese". L'edizione 2019, in programma dal 21 al 24 giugno, sarà ricca di novità. A cominciare dallo stand gastronomico della Pro Loco, spostato per esigenze organizzative da piazza Genta al 'Foro Boario' (via Naronti). 

"La rassegna è stata organizzata grazie ad un intenso lavoro di confronto tra il Comune, i commerciati e le associazioni del territorio - commenta Enrica Bertone, assessore alle attività produttive, associazionismo e volontariato - Rispetto alle edizioni passate, si è deciso di concentrare il programma attorno alla festa patronale". 

L'antipasto dei festeggiamenti sarà rappresentato dalla festa del Liceo Calasanzio in programma la sera del 20 giugno. Dal 21 al 24 giugno sarà attivo lo stand della Pro Loco (con musica dal vivo ogni sera). Inoltre, i commercianti 'metteranno in campo' un percorso enogastronomico. 

Per l'edizione 2019, il Comune ha voluto ascoltate i commercianti per rendere più bello il paese. Propedeutico al concorso "Carcare in Fiore" (manifestazione di grande successo con una 50ina di adesioni, la cui premiazione si terrà il 24 giugno alle ore 17.30 sempre nel foro Boario), l'amministrazione De Vecchi ha provveduto ai lavori di manutenzione, pulizia e installazione dei dissuasori per i piccioni sulle lampade del centro storico.

Domenica 23 giugno alle ore 20.30, si terrà una sfilata ("La Moda incontra il Museo") in abiti del '700 realizzati dagli allievi dell'Istituto di Moda Tifdi di Savona e dagli studenti della 5° liceo Artistico Klee-Barabino di Genova. 

Lo spettacolo pirotecnico, a cura di Comune, Pro Loco e C.I.V., si terrà lunedì 24 giugno alle ore 23. Il tradizionale luna park sarà presente (dal 14 al 30 giugno) come da tradizione in piazza Caravadossi con giornate promozionali (14 e 28 giugno). Gli operatori delle giostre si sono complimentati con l'amministrazione comunale per l'attuazione della nuova viabilità che ha reso piazza Caravadossi più sicura. 

Nelle serate di festa, piazza Sapeto sarà chiusa al traffico sempre per motivi di sicurezza. Per quanto riguarda il mercato settimanale (19 e 26 giugno), verrà spostato in via XXV Aprile. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium