/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 14 giugno 2019, 18:06

Alassio, al via il primo lotto dei parcheggi di via Pera (FOTO)

Entro l’anno partiranno i lavori del primo lotto del parcheggio pluripiano che consentirà già il raddoppio dei posti auto attualmente disponibili

Alassio, al via il primo lotto dei parcheggi di via Pera (FOTO)

Il regalo, e bello grosso, era arrivato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze sotto forma di circolare, la n° 25 del 3 ottobre u.s. a firma della Ragioneria di Stato, già nota come “Sbloccavanzo”.

“Dopo anni in cui i Comuni, anche i più virtuosi, si sono trovati nell’impossibilità di disporre dei propri fondi – aveva subito spiegato in allora il Sindaco di Alassio, Marco Melgrati - finalmente un’indicazione importante che, prendendo atto della grande difficoltà in cui versano le economie degli enti locali, consente l’utilizzo dell’avanzo di amministrazione per investimenti nel corrente anno 2018”.

Un’opportunità che il Comune di Alassio fu pronta acogliere affidando, già entro dicembre 2018, allIng Daniele De Vincenzi, l’incarico professionale per la redazione della progettazione definitiva ed esecutiva di un parcheggio pubblico a rotazione con spazi da destinare al mercato coperto in via Pera.

L’iter fu quindi immediatamente avviato e dopo l’approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica del 29 marzo scorso, vista la documentazione tecnica progettuale e la relazione geologica la Giunta Comunale con delibera 195 del 13 giugno scorso ha approvato il nuovo progetto definitivo redatto secondo la soluzione indicata dall’Amministrazione ovvero su 4 piani totali, compreso il piano interrato.

“L’intero intervento comporterà la spesa di circa quattro milioni di Euro – spiega Franca Giannotta, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio - ma contestualmente all’approvazione del definitivo, abbiamo dato disposizione affinchè nella redazione del progetto esecutivo si provvedesse alla suddivisione della costruzione del parcheggio pluripiano in lotti funzionali e, in particolare, di un primo lotto relativo al piano interrato e della sua copertura per un importo totale di 1.785mila Euro”

“Quella dell’ampliamento del numero di posti auto – aggiunge Giannotta – è sicuramente una priorità per questa amministrazione che in proposito ha già inserito la realizzazione della struttura nel Piano Pluriennale delle Opere Pubbliche che, come abbiamo sempre dichiarato, non è un libro dei sogni, e questa delibera lo dimostra. Confidiamo di avviare il cantiere, al termine del regolare iter amministrativo entro il prossimo autunno”.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium