/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 giugno 2019, 18:54

Loano, festa di pensionamento per il luogotenente dei carabinieri Luigi Carta

Il maresciallo Gennaro Vasquez lo sostituisce come comandante dei carabinieri della stazione di Loano

Foto di Silvio Fasano

Foto di Silvio Fasano

"Mi congedo con il grado di luogotenente, ma preferisco essere chiamato maresciallo, perché mi sembra un appellativo più caldo, tradizionalmente vicino alla gente".

Con queste semplici parole, Luigi Carta ha iniziato la festa del suo pensionamento organizzata con una splendida cena al ristorante dello Yachting Club del porto di Loano.

Numerosissimi gli intervenuti (tutti in borghese): suoi colleghi comandanti di tutte le stazioni della Compagnia Albenga/Finale e suoi sottoposti. Presente anche l'ufficiale Comandante, il maggiore Sergio Pizziconi.

A Loano, Luigi Carta ha comandato la stazione (con giurisdizione anche nel territorio della vicina Boissano) per ben 39 anni, riscuotendo l'affetto dei cittadini. E per questo alla festa non hanno voluto mancare i due rispettivi sindaci, Luigi Pignocca e Rita Olivari che, nel loro discorso, lo hanno ringraziato per il suo servizio offerto alla comunità.

Il luogotenente Carta, conoscendo bene il suo carattere emotivo per la specifica circostanza, non ha tenuto il discorso in diretta nella sala, lo ha preparato in un video che tutti hanno potuto seguire dopo l'Inno Nazionale. Alla fine, però, Carta non ha saputo trattenere le lacrime per la commozione. Gli invitati gli sono andati attorno con un brindisi generale. Poi sono passati agli omaggi ricordo e alle targhe di ringraziamento.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium