/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 17 giugno 2019, 14:20

Loano, l'appello di Daniela parte da Facebook: "Sono in sedia a rotelle, aiutatemi a comprare una nuova macchina"

La pagina social "Loano caput mundi" vara una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per aiutare questa concittadina affetta da problemi di salute

Loano, l'appello di Daniela parte da Facebook: "Sono in sedia a rotelle, aiutatemi a comprare una nuova macchina"

#AiutiamoDaniela: con questo hashtag la pagina Loano Caput Mundi, una delle più attive su Facebook nel tenere in contatto tra loro i cittadini loanesi, diffonde un appello per venire incontro alle esigenze di una persona affetta da una malattia che purtroppo le impone gravi limitazioni nella deambulazione.

Daniela ha bisogno di un nuovo veicolo appositamente equipaggiato per le sue esigenze. Ecco il suo appello, divulgato tramite i social network: "Ciao a tutti, dopo averci pensato tante ma tante e ancora tante volte ho deciso anche io di aprire una raccolta fondi.

Prima di decidere ho percorso tutte le strade umanamente possibili per acquistarla, compreso il rifiuto del finanziamento, con le mie forze ma mi sono dovuta arrendere.

Ho necessità di cambiare la mia attuale auto, con relativo allestimento per disabili perché ha molti anni e per il mio caso specifico non è più affidabile, anche il trasporto più breve diventa rischioso.

Per chi non mi conoscesse ho 42 anni e sono affetta da atrofia muscolare spinale e sono sulla sedia a rotelle dalla nascita. Per me avere un'automobile perfettamente funzionante con un allestimento nuovo vuol dire autonomia per spostarmi soprattutto per visite specialistiche che al momento sto rinunciando a fare. Per me anche per andare in ospedale è più semplice con una mia auto "su misura " che chiamando un ambulanza e fare spostamenti che risultano fisicamente dolorosi.

Poi penso che dovendo già convivere con i miei limiti (Non pochi ) qualche piccolo viaggetto potrebbe mitigare i momenti no. In conclusione, l'unione fa la forza, le mie sole risorse questa volta non bastano , se volete donare è semplice. Grazie a tutti in anticipo!"

Alle parole di Daniela ovviamente si affiancano tutte quelle dei suoi numerosi amici di Loano Caput Mundi, pronti a dar voce all'appello. Chiunque volesse contribuire, semplicemente visitando questa pagina potrà prendere contatto in modo facile con gli organizzatori della raccolta di fondi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium