/ Cronaca

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 20 giugno 2019, 16:15

Laigueglia: eseguiti i primi sequestri nell’ambito del progetto “spiagge sicure” 2019

Il sindaco:"Voglio esprimere un plauso al corpo della Polizia Locale di Laigueglia che, anche se in numero limitato, ha coordinato le guardie giurate e a tutte le Forze dell’Ordine in tal senso impegnate".

Laigueglia: eseguiti i primi sequestri nell’ambito del progetto “spiagge sicure” 2019

Dopo aver sottoscritto il protocollo d’intesa con la Prefettura, anche a Laigueglia è stato avviato di fatto il progetto “spiagge sicure” 2019 e in questi giorni si sono eseguiti i primi sequestri.

L’Amministrazione Comunale, con il contributo del governo, ha finanziato un servizio di vigilanza con operatori che hanno supportato gli agenti della Polizia Locale, eseguendo sequestri amministrativi e penali sul territorio di Laigueglia.

Dichiara il Sindaco Roberto Sasso del Verme: “L’abusivismo commerciale non è solo un danno per i nostri commercianti ma anche un danno per il turismo e l’immagine di Uno dei Borghi più Belli d’Italia. Voglio esprimere un plauso al corpo della Polizia Locale di Laigueglia che, anche se in numero limitato, ha coordinato le guardie giurate e a tutte le Forze dell’Ordine in tal senso impegnate. Sono fiero che questo “progetto” si sia trasformato in un reale contrasto al commercio abusivo e alla contraffazione, creando una sempre crescente percezione di sicurezza del nostro borgo”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium