/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 20 giugno 2019, 08:34

L'appello dell'Enpa: "La gatta Angela cerca una famiglia"

Vittima di un investimento in via Romagnoli a Savona, è stata curata dai volontari e da oggi, può essere data in adozione

L'appello dell'Enpa: "La gatta Angela cerca una famiglia"

Angela, la gatta soccorsa dai volontari della Protezione Animali savonese, vittima di un investimento in via Romagnoli a Savona, sta bene ed attende una famiglia che la voglia adottare.

La dolcissima gatta era parsa subito molto grave e per sopravvivere occorrevano una complessa operazione e medicinali appropriati, per cui era partita una raccolta di fondi per pagarne le spese; una trentina di savonesi e non avevano accolto l’appello dell’Enpa e versato offerte di importi anche minimi, e comunque significativi, che avevano raggiunto lo scopo; ma Angela era stata subito operata con successo ed iniziato la convalescenza, anch’essa con risultati positivi.

Da oggi può essere data in adozione, perché il suo box curatoriale deve essere occupato da uno dei tanti nuovi pazienti che arrivano in questi giorni. Chi volesse accoglierla nella sua famiglia la può vedere nella sede dell’Enpa in via Cavour 48 r, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 (telefono 019 824735).

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium