/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 21 giugno 2019, 17:17

Vado Ligure: la CGIL organizza l'incontro “L'importanza delle interconnessioni per l'economia savonese: infrastrutture, trasporto, occupazione”

Venerdì 28 giugno 2019 alle ore 15.00 presso la Sala Interporto Vio in Via Trieste 25

Vado Ligure: la CGIL organizza l'incontro “L'importanza delle interconnessioni per l'economia savonese: infrastrutture, trasporto, occupazione”

Venerdì 28 giugno 2019 alle ore 15.00 presso la Sala Interporto Vio in Via Trieste 25 a Vado Ligure, la Camera del Lavoro e la Cgil nazionale organizzano l’iniziativa pubblica dal titolo “L'importanza delle interconnessioni per l'economia savonese: infrastrutture, trasporto, occupazione”.

Logistica, intermodalità, sistemi di trasporto, infrastrutture sono un’occasione di sviluppo e di occupazione, ma soprattutto sono un treno che, senza le corrette strategie politiche, il territorio rischia di perdere.

Le infrastrutture materiali e immateriali sono la spina dorsale del sistema produttivo e la vera leva per lo sviluppo e l’occupazione; il nostro paese, e soprattutto il territorio savonese, ha l’urgenza, non più rinviabile, di mettersi al passo con gli altri competitor europei: senza strategie e senza investimenti la provincia rischia di essere seriamente penalizzata facendo pagare un prezzo altissimo soprattutto alle future generazioni.

Per questi motivi la Cgil ha deciso di organizzare l’incontro pubblico di venerdì prossimo, mettendo attorno al tavolo soggetti diversi, ma che hanno un  obbiettivo comune quello di mettere in campo azioni concrete per rilanciare la provincia attraverso l’implementazione e la messa in sicurezza delle  infrastrutture “sfruttando” le  opportunità che questa Provincia è in grado di esprimere a partire dal Porto di Savona e Vado Ligure.

I lavori saranno introdotti da Andrea Pasa Segretario Generale Cgil Savona. A seguire la proiezione del video “Proposte” a cura dell’Associazione “Noi per Savona“ sulla linea ferroviaria Savona Torino.  A seguire sono previsti gli interventi: di Gianluigi Miazza   Presidente Società Interporto VIO di Vado Ligure, Monica Giuliano Sindaco di Vado Ligure, Maurizio Buffa Segretario Generale Fillea Cgil Savona, Federico Delfino Prorettore Campus Universitario di Savona, Alessandro Berta Direttore Unione Industriali  Savona, Fabrizio Castellani Segretario Generale Filt Cgil Savona, Paolo Cornetto Amministratore Delegato APM Terminals, Paolo Emilio Signorini  Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale, Federico Vesigna Segretario Generale Cgil Liguria, Pierangelo Olivieri Presidente della Provincia di  Savona, Gianfranco Baldi Presidente Provincia di  Alessandria, Federico Borgna Presidente della Provincia di  Cuneo. Le conclusioni sono affidate a Vincenzo Colla Segretario Cgil responsabile politiche industriali, reti e servizi, infrastrutture.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium