/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 21 giugno 2019, 15:04

Alassio: un anno di amministrazione

Il 20 giugno dello scorso anno il neo eletto sindaco Marco Melgrati nominava la giunta e dava inizio al suo mandato amministrativo. Ecco il report di 365 giorni di attività

Alassio: un anno di amministrazione

Basterebbe l’elenco delle opere progettate e realizzate in regime di urgenza a seguito della mareggiata del 29 ottobre scorso per etichettare l’amministrazione, scelta dagli alassini un anno fa, come una delle più operative degli ultimi anni.

Oltre due milioni per ripristinare passeggiate, litorali, infrastrutture, servizi e sottoservizi di una città colpita al cuore.

Aver riportato la normalità, in un mese di lavoro serrato e incessante, là, dove la forza congiunta di vento e mare aveva portato distruzione: basterebbe questo, dicevamo, ma c’è di più, molto di più. Come la ristrutturazione totale di passeggiata Graf… o come il trasferimento temporaneo delle scuole di Via Gastaldi presso l’Istituto Salesiano, con i lavori di demolizione della scuola che inizieranno a breve per poi procedere con la ricostruzione, la riasfaltatura di Piazza Paccini con rifacimento dell’impianto di illuminazione e ridisegno di nuovi stalli a norma, la rimozione della biglietteria dell’Alimar sul Pontile Bestoso.

Dalla verifica dell’appalto sulla nettezza urbana, alla pulizia delle strade, al giro di vite sui controlli rispetto alle violazioni delle normative sul decoro urbano, la vendita di merci contraffatte, all’avvio dell’impianto di pretrattamento delle acque reflue. Dalla messa in sicurezza di Piazza Airaldi Durante, all’avvio finanziamento per un valore di un milione di euro della progettazione di opere destinate a mutare profondamente il volto della città: il parcheggio pluripiano in Via Pera, totalmente a rotazione prefabbricato e realizzabile in due lotti separati che al piano terra potrà ospitare il mercato coperto; il completamento della ristrutturazione della Passeggiata Ciccione, la riqualificazione e il restauro conservativo del Palazzo Comunale; il progetto del pennello ostruzionistico zona Ex Adelasia che consentirà di recuperare oltre cento metri di spiaggia e fungerà da difesa del litorale della zona costiera di levante;  la progettazione del rifacimento impianti Biblioteca Civica R.Deaglio; l’adeguamento Sismico dell’edificio Ex Caffetteria Villa Fiske dove troverà spazio la scuola d’infanzia, immersa nel meraviglioso parco della villa; la realizzazione di una pista ciclabile nel tratto Via Delle Palme-Laigueglia; il progetto di razionalizzazione e riqualificazione dell’arredo urbano, dei giardini e della viabilità pedonale sui tre accessi della città: da Laigueglia, Albenga e dall’Aurelia Bis oltre che nella pinetina (zona ex Caravelle) su Passeggiata Cadorna; la progettazione della copertura dell’Impianto Sportivo di Via Dell’Oro (Bocciofila); la riqualificazione del Palazzetto dello Sport attraverso il rifacimento della copertura e dell’impiantistica e la realizzazione del Campo da Basket esterno; la ristrutturazione e riqualificazione di Piazza Airaldi Durante e Piazza Paccini e il progetto nuovo pontile su Passeggiata Baracca presso Zona Torrione…

Settore per settore è giusto riassumere i fatti dall’elezione di Marco Melgrati, sindaco di Alassio e dalla nomina della Giunta il 20 giugno dello scorso anno, esattamente un anno fa…


BILANCIO (Assessore Patrizia Mordente)

L’essersi dotato di un assessorato al Bilancio, a guida tecnica, come quella di Patrizia Mordente ha consentito di rielaborare il più importante documento programmatico di cui si deve dotare un’amministrazione in maniera consapevole e mirata rispetto alla realizzazione del programma elettorale

Ecco

  • Cessione azioni autostrada Albenga-Garessio-Ceva per € 390.000,00, destinato alla ristrutturazione di passeggiata Baracca.

  • Fronteggiati danni emergenza alluvione fine ottobre primi di novembre per € 1.500.000,00 mediante l’utilizzo delle risorse accantonate ai fondi rischi

  • Approvate tariffe tributi locali (IMU-TASI-Addizionale Counale…) confermando le aliquote dell’anno precedente senza quindi operare alcun aumento; si prospetta per il prossimo anno la possibilità di operare una riduzione, anche se modesta, in modo da diminuire la pressione fiscale

  • A seguito degli interventi normativi sull’utilizzo degli avanzi di amministrazione degli Enti Locali, “Sblocca Avanzo”, si è destinato l’importo di € 1.629.026,00 a finanziare opere pubbliche, in particolare 1.100.000,00 interventi per la costruzione del parcheggio di Via Pera; € 310.581,00 a finanziare la pista ciclabile di passeggiata Ciccione ed € 218.445,00 all’eliminazione di barriere architettoniche.

  • Si sono reperiti i fondi necessari a finanziare il mantenimento del centro medico Alassio Salute

  • Rettificati i coefficienti per la determinazione della TARI 2019, con l’ausilio del prof. Ferrari

  • Cessione partecipazione SCA per € 50.000,00 al Comune di Albenga e con il netto ricavato, successivamente, acquisita partecipazione in SAT Srl, partecipazione che ci permetterà di operare a termini di legge il controllo analogo, società destinataria del ns. Servizio Rifiuti dal 15 agosto 2019

  • Approvato nei termini ordinari (CC 28 marzo) il Bilancio di Previsione 2019/2021 che chiude a pareggio per circa € 45.000.000,00, con un saldo cassa pari a circa € 14.000.000,00, prevedendo opere pubbliche per un importo pari ad € 10.839.436,28

  • Istituito Ufficio Mediazioni per risoluzione contenziosi imposte comunali

  • Approvato nei termini ordinari (CC 30 aprile) il Bilancio Consuntivo 2018 che chiude con un avanzo libero pari a zero, il che significa che sono state utilizzate tutte le risorse disponibili per servizi e/o opere per la cittadinanza. L’approvazione nei termini implica la possibilità per l’Ente di impegnare l’avanzo destinato agli investimenti pari ad € 1.139.419,00.

 

PATRIMONIO (Assessore Patrizia Mordente)

Avviato iter per la vendita dei beni inseriti nel Piano alienazioni, si ipotizza di portare a termine le procedure entro fine estate e utilizzare i profitti per finanziare le opere pubbliche


VOLONTORIATO (Assessore Patrizia Mordente)

Convegno a favore degli enti del terzo settore per illustrare la nuova normativa che entrerà in vigore da agosto 2019;

Abbiamo approvato il protocollo di intesa con AVIS Alassio con lo scopo di sviluppare sinergie e forme di collaborazione tra l’Ente Comune e AVIS Comunale Alassio, per favorire la diffusione della cultura della solidarietà e del dono tra la popolazione ligure, per tramite di iniziative concordate tra le parti. Il nostro è una dei primi Comuni ad aderire sul proprio territorio a questa iniziativa.


PARI OPPORTUNITA’ (Assessore Patrizia Mordente)

E’ iniziato un percorso di formazione/educazione sulla parità di genere con il patrocinio della Regione Liguria in collaborazione con la Consigliare Regionale alle Pari opportunità dr.ssa Laura Amoretti che prevenderà una serie di Convegni sulle varie tematiche (violenza sulle donne; inabilità; formazione nelle scuole etc.)


SICUREZZA ORDINE PUBBLICO (Sindaco)

- Ottenimento finanziamento di 50mila Euro per il progetto “Spiagge Sicure 2018” con ampliamento dei servizi per il contrasto al commercio abusivo

- Aumento esponenziale dell’attività di contrasto all’errato conferimento dei rifiuti

- Firma protocollo (primo comune in Provincia) per il “Controllo di Vicinato” con successiva costituzione dei gruppi, individuazione dei coordinatori, posa segnaletica nelle zone interessate ed avvio progetto

- Avvio progetto di controllo sui bus turistici destinato al trasporto dei ragazzi delle Scuole di Alassio nelle gite scolastiche.

-Rinnovo del servizio di Polizia Locale nella Frazione di Moglio, in quanto la frazione più popolosa della città.

- Rinnovo convenzione con il Comune di Garlenda per l’interscambio di operatori di Polizia Locale in occasione di attività calendarizzate.

-  Avvio utilizzo Autoscan per effettuazione controlli sui veicoli al fine di individuare veicoli rubati, senza assicurazione o senza revisione.

- Costante efficentamento, manutenzione e ammodernamento della segnaletica verticale e orizzontale in diverse zone della città (Piazza Paccini, Piazza Partigiani, Via Dante, Via Gibb e via Ciccione 


LAVORI PUBBLICI (Assessore Franca Giannotta)

Sul fronte dei lavori pubblici delega oggi affidata all’Avv. Franca Giannotta,  ma fino al 29 novembre scorso di competenza di Rocco Invernizzi, oltre a quelli già segnalati rispetto alla mareggiata dell’ottobre scorso (tratti di Passeggiata Ciccione, l’intera Passeggiata Graf e l’intera Passeggiata Grollero)la progettazione del rifacimento di Passeggiata Baracca (si è già  svolta la gara x assegnazione lavori che inizieranno ad ottobre subito dopo la stagione estiva); la progettazione dell’ampliamento del parcheggio via pera (ad ottobre partiranno i lavori del primo stralcio funzionale con un parcheggio interrato da 80 posti, in attesa del secondo stralcio che partirà il prossimo anno per altri 160 posti, tutti completamente liberi). L’accordo con le ferrovie per la riapertura del parcheggio da 80 posti della ex area merci della stazione, riaperto a tempo di record per il week end pasquale…

Abbattimento barriere architettoniche: già adeguati numerosi marciapiedi con un appalto da 150.000 euro e la scorsa settimana è stato approvato in giunta il progetto esecutivo per abbattimento delle barriere architettoniche anche in via Leonardo da Vinci, via Gastaldi e corso Europa x euro 80.000,00.

Affidato incarico per studio di fattibilità per il rifacimento di piazza Airaldi Durante, progettualità condivisa con i cittadini di Borgo Barusso e gli esercenti interessati.

Eseguite asfaltature di via Solferino, via Ciccione, via Nino Bixio, via Conceria e il ripristino del fondo del mando stradale in via Neghelli fino a via Pian Del Moro nell'area dell'ex mattatoio comunale …..; Opere di ripristino e sistemazione del parcheggio pubblico di via privata Neghelli ubicato dietro alla chiesa di San Giovanni Battista in zona Fenarina; tra pochi giorni inizieranno i lavori di asfaltatura dei tratti ammalorati della strada Solva-Cavia per un importo di 100.000 euro, già finanziato e appaltato.


PROTEZIONE CIVILE (Assessore Franca Giannotta)

“Anche in questo caso – riferisce Franca Giannotta – non posso non segnalare il grande lavoro svolto durante e dopo la mareggiata, anche rispetto alla documentazione predisposta per la richiesta dei fondi chiesti alla Regione Liguria”.

In più occasioni gli Uffici del Comune sono stati elogiati dalla Regione per la tempestività e correttezza nella procedura post- mareggiata mettendo in atto tutto il cronoprogramma necessario alla complessa assegnazione dei fondi della Protezione Civile)

E’ stato poi affidato l’incarico per l'adeguamento del piano di protezione civile, oltre all’accordo per la pulizia del rio Borbona, la via Julia Augusta e vari altri sentieri collinari, anche con l aiuto delle altre associazioni di volontariato: Ares, alpini… ciò anche nell’ambito di una collaborazione con la consigliera delegata allo sport, per favorire alcuni sport outdoor.   


AFFARI LEGALI (Assessore Franca Giannotta)

Di poche settimane fa l’istituzione del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze e relativa approvazione del regolamento che la scuola Inserirà dal prossimo anno nell'offerta formativa; l’organizzazione del convegno: “L’informazione non è un algoritmo” in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti e l’Ordine degli Avvocati.

“Un grande lavoro è stato compiuto anche sulle cause pendenti sul Comune di Alassio. Per la vertenza con la Fincos, che aveva instaurato la procedura per il giudizio di ottemperanza, grazie alla nostra difesa è stata respinta. Per quella con Alassio Stadio Parking, dopo il nostro appello (la nostra amministrazione si è occupata della questione in secondo grado, a sentenza di primo grado già emessa al nostro insediamento) la Corte di Appello ha sospeso parzialmente l'efficacia della sentenza.

Risolte positivamente anche alcune cause pendenti con alcuni dipendenti del Comune di Alassio


URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA (Assessore Franca Giannotta)

Avviata procedura per la recezione della normativa prevista dalla Disciplina Urbanistica per il recupero ai fini abitativi dei sottotetti e dei locali di cui all’art. 5 della L.R. 24/2001 e ss.mm.ii.

Tale normativa ha l'obiettivo di contenere il consumo di nuovo territorio e di favorire la messa in opera di interventi tecnologici per il contenimento dei consumi energetici.


VERDE PUBBLICO E ARREDO URBANO (Consigliera Alessandra Aicardi)

  • Avviato il progetto di censimento delle piante e della loro salute su tutto il territorio cittadino

  • Messa in sicurezza degli eucalipti nelle scuole di via Neghelli

  • Potatura della Palma Camerun e risistemazione dei tiranti in Piazza Stalla

  • Sistemazione straordinaria e manutenzione ordinaria dei giardini di Villa Fiske

  • Piantumazione di nuove palme in Alassio

  • Ripristino e sistemazione dei vasconi e del verde di Piazza Partigiani

  • Avvio progetto di adozione delle aiuole cittadine “Aiuola felice”

  • Potatura degli aranci e delle siepi di pitosforo in numerose strade cittadine

  • Potatura delle palme in prossimità del Palazzetto dello Sport e in via Neghelli

  • Potatura del leccio e risistemazione delle aiuole in piazza Airaldi Durante

  • Piantumazione di una palma Camerun proveniente da donazione su passeggiata Ciccione Piantumazione di poligole, nuove siepi, a parco San Rocco

  • Piantumazione di una aucuba, donata al Comune di Alassio, in via Boselli  

  • Taglio di 3 palme colpite dal punteruolo rosso

  • Sistemazione della aiuola all’ingresso di Alassio, lato Albenga, con sostituzione del prato di plastica con ghiaino bianco.

  • Sostituzione del prato di plastica all’ingresso di Alassio, lato Laigueglia, con semina di nuove essenze arboree.

  • Restauro delle coppia di pesci di Mario Berrino agli ingressi della città con la collaborazione della famiglia Berrino

  • Nuova scritta Alassio all’ingresso della città da Laigueglia

  • Ristrutturazione della pavimentazione del sopralzo di Piazza Airaldi Durante

  • Posizionata panchina circolare con la piantumazione all’interno di una piccola palma

  • Sostituzione impianto di illuminazione del Muretto e dell’ulivo in Piazza Airaldi Durante

  • Revisione dell’impianto di irrigazione automatico

  • Sfalcio lungo la strada in via Borri

  • Piantumazione alberi di Natale donati dai commercianti in collaborazione con scuole e protezione civile in località San Bernardo nella tradizionale Festa degli Alberi

  • Sostituzione di una cabina telefonica vandalizzata con una cupolina

 

TURISMO (Assessore e Vice Sindaco Angelo Galtieri)

“La politica del turismo – spiega il Vice Sindaco e Assessore Angelo Galtieri – è una politica di confronto e di strategia per la promozione del territorio. Per questo abbiamo voluto dare all’assessorato un taglio differente rispetto al passato. Per questo da subito abbiamo costituito il Tavolo del Turismo dove, in piena autonomia e libertà hanno preso parte i rappresentati di associazioni di categoria, associazioni di volontariato attive sul fronte dell’organizzazione degli eventi cittadini. L’obbiettivo è stato quello di coordinarci per ottimizzare forze e risorse, ma anche e soprattutto di far sistema per intercettare i flussi turistici nazionali e internazionali.

Su indicazione dell’Associazione Albergatori è stato così approvato il regolamento e istituita l’Imposta di Soggiorno, come tassa di scopo i cui proventi saranno interamente utilizzati per sostenere la promozione turistica su indicazione di un apposito Comitato.

Contestualmente è stato dato incarico al Dott. Giacomo Pini, esperto in marketing turistico per un’analisi dello stato dell’arte del turismo alassino, per la formazione del personale preposto all’accoglienza turistica e per la redazione di un progetto a medio/lungo termine per un rilancio del turismo alassino.

Dall’esperienza di condivisione del Tavolo del Turismo sono scaturiti anche eventi di grande impatto e coinvolgimento: Alassio Christmas Town nel periodo 7 dicembre 2018 - 7 gennaio 2019 e nei prossimi giorni l’avvio di Alassio Summer Town, fino alla seconda meta di settembre: entrambi contenitori organizzati di eventi e animazione a 360° per tutta la città.

Con non poco sforzo, sotto il profilo economico, abbiamo portato avanti eventi consolidati cercando di amplificarne la promozione e sostenuto attivamente i privati che hanno inteso organizzare manifestazioni di sicuro impatto: Riviera Music Festival, When We Were Kids, Un Mare di Champagne, Alassio in Bolla…

Lo sforzo è quello di riuscire, attraverso il tavolo del turismo e gli uffici comunali, ad anticipare sempre più la presentazione dei calendari affinchè anche i provati possano promuovere il “prodotto” Alassio con ampio anticipo rispetto a quanto invece non è stato fatto fino ad ora”.

Se è vero che la promozione e la pianificazione devono essere l’ossatura portante dell’Assessorato, è altrettanto vero che gli eventi e le manifestazioni sono una componente importante della strategia. Di qui l’idea di affidare al Presidente del Consiglio, Massimo Parodi, l’incarico alle Manifestazioni


MANIFESTAZIONI (Presidente del Consiglio Massimo Parodi)

“La sinergia con Angelo Galtieri – commenta Massimo Parodi – ha consentito di avviare diverse strategie di promozione della nostra città: una a breve termine, attraverso le manifestazioni e gli eventi, e una a medio/lungo termine con la creazione e diffusione del marchio Alassio alla pari di apprezzate località turistiche internazionali.

Non solo: anche le manifestazioni sono state razionalizzate e suddivise in eventi macro e local. Tra i macro, sicuramente i grandi concerti, le iniziative storiche e quelle consolidate.

Anche in questo caso abbiamo aperto tavoli di confronto con gli attori principali sul territorio e abbiamo cercato di raccogliere ed accogliere proposte, idee.

Una formula vincente che ha fatto registrare il suo primo straordinario successo in occasione di Capodanno, seguito poi da quello del Color Show.

Stiamo cercando di fare sistema e di coinvolgere partner privati anche perché le risorse sono davvero poche, e le idee tante e di alto profilo. Del resto credo che la città lo meriti”


POLITICHE SCOLASTICHE (Assessore Fabio Macheda)

  • Progetti e convegni scolastici per la scuola scuola pubblica e paritaria (Corso per docenti “Inclusione e disabilità” e progetti “Centro Aggregativo”, “Alimentazione e Salute”

  • intitolazione scuole via Neghelli alla maestra Valentina Oldano

  • trasferimento scuole pubbliche in ex scuole medie in attesa cantiere

  • progetti condivisi con l’Istituto Alberghiero di Alassio “Progetto De.Co”, “Sostegno all’Imprenditorialità”

  • Sostegno per il funzionamento amministrativo delle scuole del territorio pubbliche e private

  • convenzione ingegneria trasporti per le app 

  • spostamento campo sole alla spiaggia del circolo nautico al mare

Edilizia scolastica:

  • esecuzione opere manutenzione plessi scolastici di elementari Via Neghelli, elementari e materne Moglio, Materne Solva;

  • progettazione esecutiva antisismica delle nuove scuole medie di Via Gastaldi inizio demolizioni a luglio 2019 e cantiere 2 anni importi circa € 5milioni;

  • progettazione e realizzazione antisismica scuole elementari Via Neghelli cantiere estate 2019 fine cantiere settembre 2019 importo oltre € 300.000,00;

  • progettazione villa fiske antisismica

 

COMMERCIO (Assessore Fabio Macheda)

  • Istituzione e valorizzazione delle De.Co e organizzazione della prima edizione della Fiera Deco Street Food

  • Aggiornamento regolamento Dehors

  • iscrizione codice europrogetti direttamente a Bruxelles e istituzione figura europrogettista

  • Studio di resa omogenea del centro commerciale all'aperto più lungo d'Europa

POLITICHE SANITARIE (Assessore Fabio Macheda)

Preservata la funzionalità del servizio Alassio Salute


FRAZIONI (Assessore Fabio Macheda)

  • Sostenuto con progetti in collaborazione con gli alunni delle scuole le frazioni di Moglio e Solva

  • Acquistato telecamera per la Parrocchia di Moglio

  • Manutenzione strada per Caso

  • Provveduto alla ristrutturazione delle sedi delle Soms di Moglio e Solva


PERSONALE e SOCIETA’ PARTECIPATE (Assessore Fabio Macheda)

  • organigramma e funzionigramma Ente

  • Piano DUP assunzioni



    • SCA:

  • realizzazione fase depurazione primaria

  • progettazione MUDS e richiesta fondi europei

  • progettazione nuova condotta idrica del 500 in Via Julia Augusta

  • nomina nuovo cda

  • inserimento del Comune di Albenga nella compagine societaria



    • Marina di Alassio:

  • a seguito mareggiata opere di ripristino massicciata di protezione;

  • Nomina CdA Marina di Alassio



  • Gesco:

  • Nomina nuovo cda

  • gestione in house park blu

  • gestione in house pulizie immobili comunali

  • creata direzione tecnica con distacco personale comunale



  • dismissione quote Aeroporto

  • dismissione quote autostrada garessio/ceva

  • liquidazione società bagni di mare

 

CULTURA (Consigliera Paola Cassarino)

Si è cercato di portare avanti gli eventi della tradizione culturale alassina: gli incontri con l’Autore, la Rassegna Teatrale in collaborazione con MC Sipario e la direzione artistica di Giorgio Caprile, il Cineforum in Biblioteca in collaborazione con il Cineclub di Alassio.

Per quanto attiene il Premio Letterario “Alassio Centolibri – un autore per l’Europa si è cercato non solo di proseguire la tradizione di un premio dalle caratteristiche uniche e straordinariamente longevo, ma, proprio in occasione dei 25 anni del premio, si è deciso di festeggiare l’evento con un vero e proprio Festival della Cultura che, accanto al tradizionale programma di incontri con i finalisti e le due serate conclusive per l’assegnazione del Premio per l’Informazione Culturale e quello per “Un autore per l’Europa”, aggiunge laboratori, percorsi e una campagna di comunicazione a 360° destinata a promuovere il Premio e la Città di Alassio ben oltre i confini locali.

Vere e proprie novità sono invece “Cinema tra cielo e mare”, rassegna cinematografica sul Pontile Bestoso, splendida e apprezzatissima iniziativa che quest’anno vivrà la sua seconda edizione.

Buon successo anche per il nuovo ciclo di incontri su tematiche specifiche “Alassio incontra…”.

Animazione per bambini in Biblioteca, corsi di lingua sempre per i più piccoli, ma anche per gli adulti in collaborazione con l’Associazione Padre Hermann mentre prosegue il progetto RFID in biblioteca

Mostre tematiche in Biblioteca e alla ex Chiesa Anglicana, il Concerto inaugurale della

Settimana Vivaldiana sono gli appuntamenti che hanno già caratterizzato la primavera alassina.

 

E’ affidato alla cura della consigliera Cassarino anche l’incarico alla Protezione animali dove si registrano successi insperati. Il primo passo è stato spostare i cani in un canile più vicino dove fossero meglio accuditi il secondo avviare la pagina facebook Alassio adotta i Cuccioli che ha portato all’adozione di numerosi ospiti del canile, con conseguente diminuzione dei costi a carico del Comune di Alassio.

La sensibilizzazione nei confronti della cura e del rispetto degli animali da affezione è stata poi sostenuta attraverso l’organizzazione di eventi mirati: la passeggiata coi cani, l’incontro sul maltrattamento degli animali

 

POLITICHE SOCIALI (Assessore Giacomo Battaglia)

  • Rinnovo affidamento del servizio di assistenza domiciliare, sportello e servizio sociale professionale e sostegno educativo per il triennio 2018-21 con un aumento dei casi seguiti sia anziani che minori.

  • Promozione dell’affido familiare tramite incontri in Biblioteca nel periodo natalizio.

  • Convenzione con Azienda agricola Villa Poggi di Albenga che inserisce ragazzi disabili e collaborazione per confezionamento di mimose in omaggio alle donne del centro anziani e di vasetti di aromi nel periodo Pasquale per gli anziani assistiti a domicilio

  • C’è stato un aumento del 10% rispetto all’anno precedente dei cittadini che accedono allo sportello (accedono circa 32 persone al giorno per un totale di circa 8433 persone l’anno) in particolare casi di anziani per ottenere assistenza economica, domiciliare, inserimenti in strutture, probabilmente per un aumento dell’allungamento della vita.

  • Contributo per TMA  (Terapia Multisistemica in Acqua) per bambini/ragazzi diversamente abili frequentanti la piscina

  • Indirizzo di giunta per interesse  proposta-progetto denominato “Alassio 4 All – Inclusive Smart Tourism Heritage” presentato in data 5.04.2019 dalla Società Kairos Mestieri –Impresa sociale srl non profit, x la realizzazione di una progettazione e realizzazione di un percorso culturale e turistico che si configuri come esperienza multisensoriale che accompagna, coinvolge ed informa la persona in relazione al contesto rappresentato sia dai luoghi di interesse culturale, turistico-paesaggistico e commerciale  della Città di Alassio;

  • Eventi teatrali presso il centro anziani e presso la ex Chiesa Anglicana

  • Il servizio SOS PRATICHE sta avendo molti riscontri positivi (si tratta di un aiuto a persone che ne hanno necessità che devono fare delle pratiche amministrativo/burocratiche es ISEE, invalidità, prenotazioni visite ecc) con un totale di 10 cittadini che ne hanno usufruito

  • Informazioni sul REDDITO DI CITTADINANZA per numerose persone

  • Progetto “Famiglie al centro” in collaborazione con il Distretto

  • Attivati n.79 Redditi di inclusione (REI)

  • Svolgimento da ottobre 18 a giugno 19 di corsi attività motoria per anziani con introduzione di un nuovo corso di ZUMBA GOLD oltre a yoga, ginnastica, piscina

  • Dal 1 luglio 2018 sono stati avviati a BONUS IDRICI affiancati ai BONUS GAS E ENERGIA

  • Sono stati effettuati n. 4 incontri salutari presso il centro anziani su tematiche legate alla salute quali l’artrosi, il benessere dell’intestino, i rischi legati a internet e l’invecchiamento

  • Acquisto materiale educativo e ludico/didattico per minori disabili seguiti a domicilio (notebook con programma per comunicazione aumentativa, giochi educativi ecc)

Nido Piccolo Principe

  • Realizzazione progetto “Albenga in scienza in tour” presso il nido “Piccolo principe” in collaborazione con la Cooperativa Nuova Assistenza di Novara: 11 ragazzi del liceo G.Bruno delle classi terze hanno effettuato durante il mese di maggio n.4 laboratori con esperimenti scientifici con riscontri molto positivi

  • n.16 famiglie del nido sono state aiutate con il VOUCHER nido

  • Progetto continuità con le scuole dell’infanzia pubbliche e private con esperienza di condivisione del pranzo quale novità di quest’’anno

  • Percorso formativo condiviso (10 incontri) iniziato a gennaio 2019 tra nido e scuole infanzia con l’associazione “Progetto 0-6 up” in collaborazione dell’università di Scienze della formazione di Pavia

  • 4 Laboratori di lettura in biblioteca con letture “Nati per leggere”

  • Ad Aprile 19 Giornata genitori al nido

  • Modalità nuova di inserimento dei bambini con presenza dei genitori in tre giorni, esperienza portata al Convegno in Biblioteca ad Alassio del 4 maggio “I percorsi di ambientamento nei servizi educativi 0-6 anni” organizzato dal gruppo regionale nidi infanzia.

  • Gita sulla spiaggia 3 giugno 2019 con attività di yoga bambini genitori

Centro Anziani

Mensilmente una commissione composta dal Responsabile del servizio, l’Assessore, la GESCO, le Associazioni di volontariato (Croce rossa, Amici di Padre hermann, Alpini)CRESS effettua la programmazione per il mese successivo che consta di diverse attività quali: ginnastica dolce denominata “Attivi uguale sani” ,tombola, cruciverbone, torneo di freccette, tornei di carte, tornei di bocce, feste dei compleanni, musica dal vivo, ballo, pranzi, apericena, laboratori (es per addobbi Pasquali, natalizi, festa dei colori), merende, pomeriggi “salutari con misurazione pressione e incontri “emergenza caldo”, eventi teatrali, gite, cene e soggiorni termali. Le iniziative quest’anno sono state molto numerose e la programmazione molto ricca

LAVORI
Copertura del terrazzo con creazione nuovo ufficio e sala di attesa per rispettare la privacy di chi accede al servizio 

CASISTICA:

  • minori seguiti in sostegno educativo :  a scuola n.19 mentre seguiti  a casa n.29

  • assistenza domiciliare n. 69 utenti con forniture di pasti, igiene personale, pulizie, lavanderia ecc

  • minori affidati al servizio sociale dal TM n. 13

  • contributi per integrazioni rette strutture per anziani n.17

  • contributi totali erogati 105

  • BONUS GAS/IDRICO/ENERGIA n.164

  • ASSEGNI NUCLEO familiare numeroso 29  assegno maternità n.7

  • Fondo non autosufficienza n. 4

  • Progetti MEGLIO A CASA ( progetto per mantenere le persone a domicilio dopo le dimissioni)n11

  • Progetti vita indipendente n.2

  • Ausili disabili e protesi dentistiche n.2

  • Patrocinio corsi di Lingue dell’Associazione Amici di padre Hermann presso la Parrocchia di S. Ambrogio

  • Richieste posti in convenzione n. 20

  • Richieste amministratori di sostegno 6

  • Iscritti centro anziani Isola che c’è n. 104

  • Attività motoria n.50 anziani frequentanti

  • Procedimenti per decadenza alloggi ARTE per morosità n.2

  • Accessi allo sportello 8433 persone l’anno ca

 

AMBIENTE (Assessore Giacomo Battaglia)

1) Significativo potenziamento dell’attività di controllo sia da parte della polizia municipale, con l’emissione di n.70verbali, sia da parte dell’ufficio ambiente che ha previsto l’introduzione, assieme alla figure del Dec, di un Assistente al Dec, con risoluzione in tempo reale delle problematiche riscontrate e contribuendo Al decoro urbano, con numerose contestazioni alla ditta che gestisce il servizio, mai riscontrate in passato.

2) L’ufficio ha eseguito numerose pratiche di sgravio fiscale per la tassa rifiuti per le utenze aventi diritto.

3) convocazione di conferenza di servizi per approvazione di Piano Unico Bonifico ex Esso (oggi Eg grup) sito in Via Leonardo Da Vinci 192.

4) Adesione alla campagna plastic free.

5) campagna di comunicazione e collaborazione con istituto Alberghiero con distribuzione di borse biodegradabili.

 6) lavaggio giornaliero di strade, piazze, vicoli e marciapiedi su tutto il territorio comunale con rotazione settimanale 


SPORT (Consigliera Roberta Zucchinetti)

Riavviato il rapporto di collaborazione col Comune di Laigueglia per l'uso della palestra per la pallavolo e per l’organizzazione della Mezza Maratona Della Baia Del Sole, assente da due anni dal calendario degli eventi.

Collaborazione con l'Istituto Giancardi-Galilei-Aicardi per l'uso della loro palestra per le Nostre associazioni sportive

Convegno e firma della Charta Smeralda, in collaborazione con il Circolo Nautico al Mare, sulla salvaguardia del mare dall'inquinamento dovuto alle plastiche

In collaborazione con Gesco e l’Assessorato alle politiche sociali, per mandare i ragazzi Special della Gesco nuoto, al circuito di gare "Special Swimming" nel 2020

Istituzione della medaglia “L' Adelasia d' argento” come riconoscimento agli atleti ed alle associazioni sportive alassini, che si sono distinti in ambito nazionale ed Internazionale

Avvio del progetto di realizzazione entro fine anno di un nuovo spazio per attività sportive all’interno del Palazzetto dello Sport

Riavviato il rapporto di collaborazione con la FIPAV per il ritorno della Nazionale Femminile di Pallavolo

Realizzazione per 3 anni dei Campionati Mondiali di Bocce

Realizzazione della prima "Alassio International French Water Walking " con conseguente conseguimento record mondiale

Sostegno contributivo e organizzativo alle Associazioni Sportive Alassine per la realizzazione dei loro eventi

 

DEMANIO (Consigliera Francesca Schivo)​

Di questi giorni la determina di assegnazione degli 8 Stabilimenti Liberi Attrezzati, il frutto di un lungo lavoro con l’obbiettivo di dare l’esempio per una nuova filosofia dell’accoglienza in spiaggia. La definizione del bando e la conseguente assegnazione hanno sicuramente richiesto più tempo del previsto o di quanto non sia stato in passato, ma per i prossimi 5 anni le realtà cui sono state assegnate potranno lavorare in tranquillità prevedendo investimenti e iniziative. Si tratta di un bando innovativo che introduce novità sostanziali come, tra le altre cose, un’area per i cani e una dedicata al benessere.

Parallelamente abbiamo avviato l’iter per la realizzazione del nuovo PUD (Piano Utilizzo degli Arenili) e per l’aggiornamento del regolamento dei posti barca nel Porto Luca Ferrari.

Nel mezzo la mareggiata ha visto il Comune in prima linea anche al fianco dell’Associazione Bagni Marini per le pratiche di riconoscimento dell’emergenza e le richieste dei finanziamenti per il ripascimento strutturale e straordinario della spiaggia.

Nei giorni scorsi, stante il ritardo di trasmissione dei fondi provenienti dal Ministero della Protezione Civile, il Comune ha deciso di sottoporre al prossimo Consiglio Comunale la variazione di Bilancio per un sostegno fattivo al ripascimento che l’Associazione Bagni Marini sta coordinando.



Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium