/ Eventi

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 25 giugno 2019, 08:04

Cerialoe: al Teatro Peagna, Mauro Pirovano in Bacci Musso u cunta l'Amleto

Inizio spettacolo alle ore 21:30 Ingresso gratuito

Cerialoe: al Teatro Peagna, Mauro Pirovano in Bacci Musso u cunta l'Amleto

Mercoledì 26 giugno la stagione del Teatro Carlo Vacca prende il largo. La Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Ceriale, inaugura la sua sesta edizione dei “Mercoledì di Peagna”, serate di teatro e musica nell’incantevole piccolo borgo di Peagna. Inaugura la stagione Mauro Pirovano con “ Bacci Musso u cunta l’Amleto”, primo dei sei appuntamenti in programma.

Attore e regista dal curriculum prestigioso, nucleo storico del Teatro dell’Archivolto, ha partecipato, assieme ai Broncoviz, alle storiche trasmissioni di RaiTre: Tunnel, Avanzi e Hollywood Party. Negli anni ’90 ha interpretato diversi ruoli all’interno di numerose fiction di Rai e Mediaset

Negli anni ’90 crea il personaggio “Bacci Musso” e, con la regia di Pino Petruzzelli, porta in scena le fortunate rappresentazioni di “Bacci musso te conta…”, rivisitazioni in chiave genovese di famose opere quali l’Amleto, Romeo e Giulietta, Pierino e il lupo…

Questa sera toccherà al giovane principe di Danimarca, Amleto, certamente il testo più famoso di William Shakespeare.

Nella versione riscritta e diretta da Pino Petruzzelli la storia di Amleto diventa un racconto che, tramandato per via orale, è arrivato fino a Pentema: piccolo paesino ligure. Qui, seduto al tavolino dell'osteria, abbiamo incontrato il signor Giobatta Musso, Bacci per gli amici, geloso custode ed ultimo depositario di questa storia. E, così tra un bicchiere di rosso e l'altro, Bacci ce la racconta come se fosse qualcosa a metà tra un fatto di cronaca e un racconto popolare, tra un articolo apparso su un giornale e un pettegolezzo di paese, colla sua straordinaria cadenza alla Gilberto Govi: un genovese che ha la forza di evocare atmosfere e caratteri precipuamente liguri, risultando perfettamente comprensibile in tutta Italia.

E come per magia, attraverso lo sguardo a volte scettico e cinico, a volte burlone e tenero di Bacci Musso, personaggio talmente vivo da sembrare vero, la più claustrofobica e soffocante tragedia shakespeariana diventa un racconto lieve e divertente. Il risultato è uno spettacolo che coinvolge, emoziona e diverte, mantenendo intatte le vibrazioni del testo shakespeariano che ancora oggi ci sanno avvincere e incantare, e che ci offre la straordinaria prova d'attore di Mauro Pirovano, in veste di irresistibile e moderno affabulatore nonché di mattatore unico della serata negli scalcagnati panni del signor Giobatta Musso da Pentema.

Inizio spettacolo alle ore 21:30
Ingresso gratuito

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium