/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 27 giugno 2019, 12:52

Avvistati tre squali azzurri nel Mar Ligure, associazione Menkab: "Garantiscono lo stato di salute del nostro mare" (FOTO e VIDEO)

Le tre verdesche stavano effettuando un'operazione di scavenging, cioè si nutrivano di organismi già morti.

Avvistati tre squali azzurri nel Mar Ligure, associazione Menkab: "Garantiscono lo stato di salute del nostro mare" (FOTO e VIDEO)

Lo scorso martedì pomeriggio durante una delle uscite di monitoraggio e documentazione, il team dell'associazione Menkab si è spinto a largo nel mar ligure (a oltre 15 miglia dalla costa) dove ha trovato una carcassa di pesce spada (lungo più di due metri) probabilmente deceduto da un paio di giorni. 

Osservando l'animale era possibile notare un morso netto vicino alla pinna caudale, infatti poco dopo a motori spenti, tre verdesche (blue shark) si sono avvicinate. 

I tre animali, due grandi e uno più piccolo, hanno ripreso a mangiare la carcassa dello spada e nel frattempo si sono avvicinati incuriositi dall'imbarcazione. Questo ha permesso al team di osservarli e riprenderli. 

Le verdesche (che si vedono nel video di Biagio Violi dell'associazione Menkab) sono animali comuni nel mar Mediterraneo, un tempo avvistati in numero maggiore; la loro presenza in realtà garantisce un equilibrio e uno stato di salute del nostro mare.

Spesso gli squali vengono considerati come animali di cui aver paura e nell'immaginario collettivo creano disagio e spavento, invece sono tra le specie che più subiscono l'impatto dell'uomo (oltre 100 milioni ogni anni vengono uccisi al mondo).

In mare invece compiono un'azione importantissima, chiamata scavenging, ovvero il nutrimento di organismi già morti.

L'associazione che si chiama "Menkab: il respiro del mare" è diretta dalla presidente Giulia Calogero e il team presente in mare era composto da Martina Bottaro, Elia biasissi (skipper), Biagio Violi ( dottorando Unige), Samuele Wurtz e Mattia Meirana (documentaristi).

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium