/ Cronaca

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 28 giugno 2019, 09:48

Balneazione a Borgio Verezzi: scongiurato ogni rischio

Terminati i lavori di consolidamento del tubo lesionato. Il sindaco: "Primo stop alla balneazione in otto anni, un traguardo unico nelle nostre coste"

Balneazione a Borgio Verezzi: scongiurato ogni rischio

Terminati i lavori di sistemazione del tubo che, a causa di una lesione, aveva esfiltrato alcuni batteri nelle acque di Borgio Verezzi.

Commenta il sindaco Renato Dacquino: "Il lavoro di consolidamento su tutta l'area critica è finito e dopo le naturali verifiche del caso possiamo constatare che il tutto tiene, nulla filtra.

Abbiamo provveduto ad avvisare Arpal della fine lavori, affinché proceda con i nuovi esami. Ricordiamo che per 8 anni abbiamo vissuto senza neanche un singolo giorno di stop alla balneazione (un traguardo che nessun comune della nostra costa può vantare)".

Conclude Dacquino: "Ritengo che la collaborazione con Servizi Ambientali, gestore dell'impianto, sia stata ottima nell'arginare il danno in tempi brevi. Però è legittimo prendere atto del fatto che le infrastrutture sono datate e questi episodi possono verificarsi".

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium